A Citi Private Bank piacciono gli emergenti

A
A
A
Andrea Telara di Andrea Telara6 giugno 2017 | 13:18

Sovrappeso sull’azionario e il reddito fisso dei paesi emergenti. E’ la posizione presa sui mercati finanziari dagli strategist di Citi Private Bank, divisione del colosso statunitense Citi, che ragguppa le attività del gruppo nel private banking e gestisce asset per oltre 390 miliardi di dollari. Nel rapporto di metà anno della casa d’investimenti, si leggono dichiarazioni improntate all’ottimismo sulla congiuntura mondiale, che fanno ben sperare per le aree geografiche a più forte crescita come appunto i paesi emergenti. “Da quando abbiamo pubblicato il nostro report di gennaio, ha detto Steven Wieting, global chief investment strategist di Citi Private Bank, “abbiamo avuto una crescente evidenza che l’economia mondiale mostra una resilienza superiore alle previsioni”. Citi Private ha invece ridotto un po’ il peso degli asset in dollari come i titoli high yield americani, proprio per spostarli sugli emerging markets.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Citigroup promuove i Pir, plaude a Banca Mediolanum

Citigroup potrebbe assumere 150 dipendenti in Europa a causa della Brexit

Beni Stabili si mette in luce a Piazza Affari, anche grazie a Citigroup

Citigroup: Apple in ritardo sui pagamenti digitali

Citigroup prende Borisoff da Ubs

Petrolio: Citigroup ritiene necessario proroga tagli Opec per riequilibrio mercato

Brexit, 25 banche internazionali pronte a traslocare in Germania

Citigroup: da Trump e dai tassi Usa sostegno alle quotazioni dell’oro

Citigroup: difficili nuovi record a Wall Street

Per Citigroup bitcoin non è una minaccia per le banche

Scandalo Libor, maxi multa per Citigroup

La scure del fintech si abbatterà su 2 milioni di bancari

Citigroup taglia i target price delle banche italiane

Anche Unicredit perde quota a Piazza Affari

Generali sale in borsa nonostante Citigroup

Moncler piace a Citigroup

Citigroup e Morgan Stanley in coda al Blueindex

Citigroup taglia il rating di Ubi Banca e UniCredit

Citigroup limita i danni, Mps perde di nuovo terreno

Citigroup patteggia con la Sec per 180 milioni di dollari

Citigroup corre sul Blueindex, CS Group frena

La trimestrale fa volare Citigroup

Citigroup, il calo dei costi mette le ali all’utile del trimestre

Giornata no per il Blueindex, ma si salva Citigroup

Citigroup può salire del 10% in Borsa

Raiffeisen torna a correre, il calo di Citigroup attira investitori

Jp Morgan Chase e Citigroup in moderato calo

Citigroup si mette in luce su un Blueindex in calo

Banche, torna a salire il rischio sistemico

Man Group si aggiudica l’ultima vittoria del 2014

Citigroup, multa da 15 milioni dollari per inadeguata supervisione dei suoi analisti

Anche Citigroup teme ulteriori costi legali

Citigroup: il calo del greggio favorisce la crescita

Ti può anche interessare

Africa, cresce l’esercito dei milionari

Non sono molti, circa 146mila in tutto il continente, ma sono cresciuti del 19% negli ultimi 10 anni ...

Regno Unito, gli hedge fund scommettono contro i big del commercio

Secondo il Telegraph, molti fondi stanno andando short sui titoli delle catene della grande distribu ...

Real estate, il lusso cresce ancora

Secondo l’indice di Knight Frank sul mercato immobiliare di prestigio ha evidenziato come, in medi ...