Yacht da sogno in Montenapoleone

A
A
A
Chiara Merico di Chiara Merico1 giugno 2017 | 07:32

Gli yacht più lussuosi al mondo nel Quadrilatero della moda: lo “sbarco” simbolico è stato possibile grazie a MonteNapoleone Yacht Club, la manifestazione che sancisce il legame tra il mondo del lusso e quello della nautica, giunta alla terza edizione. Nelle vetrine del lusso milanese foto, video e modelli hanno campeggiato per una settimana, facendo pubblicità ai più importanti cantieri nautici. Tra le partnership esclusive ricordiamo il concept esclusivo del 120 di Isa Yachts abbinato alla collana Masterpiece Sparkling di Salvini; i modelli Baglietto nella boutique Louis Vuitton e la partnership tra il cantiere Ccn e il marchio di orologeria Breguet. Benetti si è affacciato dalle vetrine di Bulgari; Azimut Yatches sa quelle di Damiani. Riva,è stato ospite di Dolce e Gabbana; Pershing di Ermenegildo Zegna e Custom Line di Etro. Vsy ha esposto le proprie novità nella boutique di Falconeri; Itama in quella di Italia Indipendent. Le altre partnership esclusive per il Montenapoleone Yacht Club, sottolinea Il Mattino, sono state s Yachts e Montblanc; Ferretti Yachts e Piaget; e Crn e Sutor Mantellassi Perini Navi e Moncler; Picchiotti con Santoni.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

Ti può anche interessare

Credit Suisse punta sull’Asia

Nell’ambito del processo di riorganizzazione, avviato per recuperare redditività, Credit Suis ...

Private banker 3.0

Paolo Martini, amministratore delegato Azimut Capital Management e co-direttore generale di Azimut H ...

Azimut cresce in Alto Adige

Cinque professionisti in uscita dal private banking di AlpenBank scelgono di approdare in AZ Investi ...