Nem Sgr (Pop Vicenza) passa al fondo svizzero Montana Capital Partners

A
A
A

Il valore dell’operazione si aggira attorno ai 50 milioni di euro.

Chiara Merico di Chiara Merico26 giugno 2017 | 11:47

Al via l’asta per la cessione della società di gestione di fondi di private equity Nem sgr, che fa capo al gruppo Popolare Vicenza. Secondo quanto riferisce Il Sole 24 Ore,  il fondo svizzero Montana Capital Partners, specializzato in operazioni sul mercato secondario con 600 milioni di euro di asset in gestione, si sarebbe aggiudicato la sgr all’asta gestita dall’advisor inglese Elm capital. Il valore dell’operazione si aggira attorno ai 50 milioni di euro.


Non è possibile commentare.

Ti può anche interessare

Henley & Partners prende l’esperto private banker Bolli

Bolli vanta una lunga esperienza nel campo del wealth management: il suo ultimo ruolo è stato quell ...

E’ in edicola il nuovo numero di PRIVATE

E’ arrivato nelle edicole il numero di ottobre di PRIVATE. In copertina Antonello Sanna, ceo d ...

Amundi RE Italia, doppio deal Roma-Milano

Si tratta della prima operazione di investimento dalla costituzione del fondo Nexus 2, operativo dal ...