Nem Sgr (Pop Vicenza) passa al fondo svizzero Montana Capital Partners

A
A
A

Il valore dell’operazione si aggira attorno ai 50 milioni di euro.

Chiara Merico di Chiara Merico26 giugno 2017 | 11:47

Al via l’asta per la cessione della società di gestione di fondi di private equity Nem sgr, che fa capo al gruppo Popolare Vicenza. Secondo quanto riferisce Il Sole 24 Ore,  il fondo svizzero Montana Capital Partners, specializzato in operazioni sul mercato secondario con 600 milioni di euro di asset in gestione, si sarebbe aggiudicato la sgr all’asta gestita dall’advisor inglese Elm capital. Il valore dell’operazione si aggira attorno ai 50 milioni di euro.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

Ti può anche interessare

Private banking, tornano gli Awards che danno lustro al settore

Blue Financial Communication organizza, per la seconda volta in Italia, il Private Banking Awards 20 ...

Candriam, accordo con Tristan Capital Partners

Questa partnership strategica rappresenta la prima mossa di Candriam in direzione della gestione de ...

Bilancio in rosso per Credit Suisse

Si è chiuso in negativo l’esercizio 2017 per Credit Suisse. L’ultima riga di bilancio s ...