Nem Sgr (Pop Vicenza) passa al fondo svizzero Montana Capital Partners

A
A
A

Il valore dell’operazione si aggira attorno ai 50 milioni di euro.

Chiara Merico di Chiara Merico26 giugno 2017 | 11:47

Al via l’asta per la cessione della società di gestione di fondi di private equity Nem sgr, che fa capo al gruppo Popolare Vicenza. Secondo quanto riferisce Il Sole 24 Ore,  il fondo svizzero Montana Capital Partners, specializzato in operazioni sul mercato secondario con 600 milioni di euro di asset in gestione, si sarebbe aggiudicato la sgr all’asta gestita dall’advisor inglese Elm capital. Il valore dell’operazione si aggira attorno ai 50 milioni di euro.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

Ti può anche interessare

Il private equity va in bicicletta

Mobike, società cinese di bike sharing ha attirato ben 600 milioni di dollari di finanziamenti da f ...

UniCredit cede ad Ardian le quote in F2i

La transazione genererà un utile lordo di circa 90 milioni di euro per il gruppo Unicredit al perf ...

Paperoni con gli occhi a mandorla

Secondo una ricerca sono ormai 22 le banche cinesi che hanno un servizio di wealth management di fas ...