Bnp Paribas Wm mette l’Asia nel mirino

A
A
A
Private di Private29 giugno 2017 | 07:17

L’obiettivo è entrare nella top five delle banche che in Asia si occupano di gestire i grandi patrimoni. Bnp Paribas Wealth Management – l’ottava private bank più grande al mondo, con 355 miliardi di dollari in gestione – ha indicato nel Continente Giallo l’area con maggiore potenziale di sviluppo per il proprio business.

“L’Europa è importante, ma l’Asia-Pacifico sta assumendo un peso crescente nelle nostre strategie degli ultimi quattro anni”, ha sottolineato il co-ceo del gruppo francese Vincent Lecomte. “In questo periodo abbiamo più che raddoppiato i nostri asset in gestione e contiamo di crescere ancora, anche attraverso soluzioni studiate proprio in quei mercati per poter offrire risposte adeguate.

 

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn3Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

Ti può anche interessare

Si riapre la partita del contante

In attesa di fare i conti sulle adesioni alla voluntary disclosure bis, che in tanti si attendono be ...

Intesa Sp, la nuova sfida nel private banking

Valorizzare le capacità individuali e incanalarle verso l’obiettivo comune. È lo stile di leader ...

Cresce la moda dei cripto-hedge fund

Tra entusiasmo e scetticismo, ci sono decine di fondi alternativi che investono nelle valute virtual ...