Fondo italiano: esclusiva a Neuberger Berman

A
A
A
Private di Private30 giugno 2017 | 07:46

La speranza di Italmboliare di puntare al bersaglio grosso, in grado di garantire una spinta dimensionale alle sue attività nel private equity, vengono deluse. Il Fondo italiano d’investimento ha deciso di concedere l’esclusiva a Neuberger Berman (assista sugli aspetti legali dallo studio Gatti Pavesi Bianchi) per la cessione del suo portafoglio contenente partecipazioni di minoranza in 22 azienda italiane.  L’offerta confezionata dall’asset manager internazionale è stata evidentemente ritenuta migliore rispetto a quella avanzata dalla holding della famiglia Pesenti in abbinata con Tikehau. Si era parlato di circa 300 milioni di valorizzazione complessiva, a fronte di una partecipazione paritaria all’operazione.

Ora per Italmobiliare, che ha in cassa ancora 400 milioni, e che potrebbe liberare ulteriori risorse con la cessione di alcune partecipazioni (complessivamente stimate in poco meno di mezzo miliardo di euro), si riapre la caccia a una grossa acquisizione. Il mirino è puntato soprattutto sull’Italia, ma difficilmente sarà Ovs, di cui tanto si è parlato nei giorni scorsi, dato che i Pesenti preferirebbero aziende non quotate.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn16Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

Ti può anche interessare

Il wealth management spinge i conti di Mediobanca

La gestione dei grandi patrimoni spinge i conti di Mediobanca. Nella semestrale appena presentata, i ...

Ubs al top

Euromoney ha assegnato a Ubs il premio come migliore private bank globale. Il gruppo elvetico guidat ...

Corsa per accaparrarsi il wm di Axa a Hong Kong

Il gigante francese delle assicurazioni sta cercando di vendere il business per focalizzarsi su altr ...