Adesso i trader preferiscono la banca al fondo hedge

A
A
A
Private di Private3 luglio 2017 | 07:07

Il trader torna in banca. A guardare i cambi di poltrone nelle ultime settimane emerge chiaramente il ritorno d’interesse verso gli istituti di credito a scapito degli hedge fund. Quale esempio? Barclays ha appena assunto Chris Leonard, che otto anni fa ha lasciato  JPMorgan Chase & Co per passare al settore degli hedge fund.  Roberto Hoornweg e Chris Rivelli, entrambi di Brevan Howard Asset Management, hanno lasciato l’hedge fund londinese per passare in Hsbc.

Gli head hunter confermano questo trend. “Le banche d’affari stanno diventando sempre più attrattive per i grandi trader”, ha sottolineato a Bloomberg Jason Kennedy, amministratore delegato del gruppo Kennedy di Londra. “La grande crisi finanziaria è ormai dimenticata e sono tornati competitivi sia gli stipendi, che il brand bancario”.

 

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

Ti può anche interessare

M&A e private equity , boom di operazioni in Corea

Per Goldman Sachs le tensioni geopolitiche non frenano gli investimenti nel sud est Asiatico ...

Intesa Sp, la nuova sfida nel private banking

Valorizzare le capacità individuali e incanalarle verso l’obiettivo comune. È lo stile di leader ...

Ecco i Paesi dove i ricchi scelgono i paradisi fiscali

Secondo un'analisi di Bloomberg, un decimo dell'intera ricchezza globale è detenuto in paradisi fis ...