Adesso i trader preferiscono la banca al fondo hedge

A
A
A
Private di Private3 luglio 2017 | 07:07

Il trader torna in banca. A guardare i cambi di poltrone nelle ultime settimane emerge chiaramente il ritorno d’interesse verso gli istituti di credito a scapito degli hedge fund. Quale esempio? Barclays ha appena assunto Chris Leonard, che otto anni fa ha lasciato  JPMorgan Chase & Co per passare al settore degli hedge fund.  Roberto Hoornweg e Chris Rivelli, entrambi di Brevan Howard Asset Management, hanno lasciato l’hedge fund londinese per passare in Hsbc.

Gli head hunter confermano questo trend. “Le banche d’affari stanno diventando sempre più attrattive per i grandi trader”, ha sottolineato a Bloomberg Jason Kennedy, amministratore delegato del gruppo Kennedy di Londra. “La grande crisi finanziaria è ormai dimenticata e sono tornati competitivi sia gli stipendi, che il brand bancario”.

 


Non è possibile commentare.

Ti può anche interessare

Edmond de Rotschild punta sugli immobili

Almeno a livello internazionale, arrivano segnali di risveglio per gli investimenti in campo immobil ...

I big del private equity puntano agli npl di Intesa

Grandi nomi in corsa per gestire Rep, la partnership con Intesa Sanpaolo sulla gestione di crediti ...

Toscafund lancia un nuovo fondo di private equity

Il fondo si focalizza sulle piccole e medie aziende europee dei settori finanziario e dei servizi di ...