Ubs, i manager-chiave del nuovo private banking

A
A
A

Il sito Finews.asia dedica un servizio agli uomini e le donne in ascesa nel gruppo svizzero

Private di Private4 luglio 2017 | 12:54

Sono quattro o cinque i manager.-chiave che stanno guidando la recente riorganizzazione effettuata da Ubs nel settore del private banking in Europa. A loro, viene dedicato un servizio dal sito web di informazione finanziaria Finews.asia , molto attento ai temi del wealth management. Tra i nomi citati dal sito, c’è per esempio quello di Fabio Innocenzi, che sovrintende le attività del gruppo in Italia e Spagna. Altri manager citati sono Thomas Rodermann, a capo della Germania ed Eva Lindholm in Gran Bretagna, la banker più in vista dentro Ubs.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn5Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Private banker, ecco quanto guadagnano

Private banking, nuova piattaforma in Asia per Ubs

Private banking, chi comanda nel mercato cinese

Le donne trascurate dai private banker

Private banking, costi fuori controllo in Svizzera

Profitti a singhiozzo per le private bank europee

Cambio al timone di Falcon Pb

Wealth management, così i big del settore tagliano i costi

Private banking, battaglia all’ultimo cliente

Banca Aletti: utile a 20 milioni nel primo semestre

Brexit a private banking, Citi prepara il trasloco a Madrid

Metlife Wm dice addio a Londra

Mutui, le banche commerciali sfidano il private banking

Svizzera, private banking col fiato corto

Vontobel punta sulla Grande Mela

Osservatorio Liuc-Banca Generali: cresce la ricchezza delle famiglie

Banche, vince chi punta sul wealth management

Mirabaud prepara lo sbarco nel private equity

Paperoni con gli occhi a mandorla

Deutsche Bank, maxi-reclutamento in Asia

Riassetto in vista per Albertini Syz

Private banking: Barclays ci riprova

Vontobel pronta a fare shopping

Credit Suisse punta sull’Asia

Le banche svizzere alla conquista dell’Asia

Standard Chartered lancia l’advisory digitale

Coutts punta sul low cost

Credit Suisse vuole prestare sempre di più ai clienti facoltosi

Julius Baer pone fine all’accordo di licenza con Gam

Nasce Euclidea, il primo private banking fintech alla portata di tutti

Banca Generali in calo, dopo parole di Mossa

Credem a caccia di 20 private banker

Rabobank vuole lanciare una piattaforma P2P

Ti può anche interessare

Il wealth management spinge i conti di Mediobanca

La gestione dei grandi patrimoni spinge i conti di Mediobanca. Nella semestrale appena presentata, i ...

Fideuram Ispb: censimento sul private banking delle venete

Ci vorrà all’incirca un mese per avere un quadro completo delle masse che finiranno a Fideur ...

I gioielli Buccellati parlano cinese

acquisizione ...