Metlife Wm dice addio a Londra

A
A
A
Luigi Dell'Olio di Luigi Dell'Olio11 luglio 2017 | 08:13

MetLife ha chiuso la sua divisione britannica dedicata al wealth management. Alla base della decisione, giunta senza preavviso, vi sarebbero due ragione: la situazione dei tassi bassi, che rende particolarmente difficile generare rendimento e non giustifica grandi costi di struttura; l’approssimarsi della Brexit, che farà perdere a Londra il ruolo di capitale europea della finanza. .

L’attività di gestione patrimoniale è stata lanciata nel 2007 e secondo le ultime rilevazioni era arrivata a gestire patrimoni per 5 miliardi di sterline. L’attività di affiancamento ai clienti, assicurano da MetLife, proseguirà attraverso le altre strutture del gruppo.

 


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Private, Bnp Paribas si rafforza in Germania

Banco Bpm, per i clienti private arriva il gestore di Aletti

Private banking, risiko tra le piccole

C’è Vita nel private banking

Standard Chartered perde una big manager

Private banking, scandalo a Coutts Bank

Private banking in Asia, il risiko continuerà. Parola di principe

Efg punta sull’Italia

Un senior per il private di Finnat

Private banking, l’Asia tira ancora

Private banking, Bank of Singapore investe a Dubai

Private, i banker si aspettano più guadagni

Cinque dettagli fondamentali per passare un inverno in eleganza

Private banking, negli Usa Hsbc ingaggia ex top manager di Citigroup

Mps rilancia il private banking

Wealth management in Italia, l’effetto dirompente del private banking

Private Banking Summit 2017, il video di tutto il convegno

Private banking in Svizzera, l’ancora di salvezza del fintech

Intesa Sanpaolo, il wealth management sostiene gli utili

Le donne d’oro delle grandi reti

Citi sceglie un veterano per il private asiatico

Private banking, Hsbc si rafforza sul reddito fisso in Asia

Private banker, ecco quanto guadagnano

Private banking, nuova piattaforma in Asia per Ubs

Private banking, chi comanda nel mercato cinese

Le donne trascurate dai private banker

Private banking, costi fuori controllo in Svizzera

Profitti a singhiozzo per le private bank europee

Cambio al timone di Falcon Pb

Wealth management, così i big del settore tagliano i costi

Private banking, battaglia all’ultimo cliente

Banca Aletti: utile a 20 milioni nel primo semestre

Brexit a private banking, Citi prepara il trasloco a Madrid

Ti può anche interessare

Julius Baer va forte in Germania

Dopo l’acquisizione delle attività locali di Merrill Lynch, il gruppo elvetico si espande su suol ...

Scm Sim si rafforza con del Gallo

Del Gallo, 46 anni, con oltre vent’anni di esperienza e conoscenza del mondo del private banking, ...

Bill Miller, l’ex manager di Legg Mason che punta sui Bitcoin

Ha lasciato la nota società di gestione Legg Mason nell’agosto del 2016, dopo 35 anni di onorata ...