Aventicum Alternative Equities supera i 500 milioni di Aum

A
A
A

Aventicum Alternative Equities è guidata da Luca Mengoni, a capo del team di gestione formato da Riccardo Cavo, Andrea Buda, Barry Kelly e David Walsh.

Chiara Merico di Chiara Merico20 luglio 2017 | 09:16

LA PERFORMANCE – Alternative Equities, il business dedicato agli investimenti azionari europei long-short facente capo ad Aventicum Capital Management, società di gestione nata nel 2012 dalla joint venture tra Credit Suisse e il Qatar Investment Authority, conta su oltre 500 milioni di dollari di asset under management e una performance che batte il mercato. A tre anni dalla nascita del fondo off-shore AQS SPC, European Alpha Fund SP, replicato nella versione UCITS nell’ottobre 2015 con il fondo AQS UCITS, Absolute Return European Equity Fund, gestisce oggi oltre 500 milioni di dollari di asset. Entrambi i fondi sono attualmente disponibili all’interno dell’offerta globale di Credit Suisse Asset Management. Aventicum Alternative Equities è guidata da Luca Mengoni, a capo del team di gestione formato da Riccardo Cavo, Andrea Buda, Barry Kelly e David Walsh, che lavorano insieme sin dal 2002. È uno dei quattro rami di business indipendenti di gestione facenti capo ad Aventicum Capital Management, multi-boutique di gestione globale nata nel 2012 dalla joint venture tra Credit Suisse e il Qatar Investment Authority.

 

 

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

Ti può anche interessare

Ancora 7 anni di crescita in India, parola di hedge fund

Le previsioni del miglior gestore di fondi alternativi del paese. ...

Societe Generale, arriva Gumier

Societe Generale annuncia la nomina di Alessandro Gumier a responsabile della divisione di Global Ba ...

Piazze finanziarie: Zurigo recupera appeal

Zurigo recupera appeal come piazza finanziaria internazionale. Nell’ultima analisi condotta da ...