Banco Bpm, parte la riorganizzazione del pb

A
A
A
Private di Private25 luglio 2017 | 07:10

Entra nel vivo la riorganizzazione delle partecipate del nuovo gruppo Banco Bpm. Il piano strategico al 2019 assegna a Banca Aletti il ruolo di private bank del gruppo, mentre Akros sarà il polo del corporate finance.

Vi sono stati i primi incontri con i sindacati, nel corso dei quali si è quindi discusso del conferimento da parte di Banca Akros ad Aletti del ramo d’azienda costituito “da beni e risorse per lo svolgimento dell’attività di private banking” con decorrenza 1° gennaio 2018 e del conferimento da Aletti ad Akros del ramo d’azienda costituito dal complesso di beni e risorse per lo svolgimento dell’attività di corporate e investment banking con decorrenza 1 aprile 2018.

Il piano prevede che una trentina di professionisti di Banca Akros svolgeranno attività lavorativa in Banca Aletti. Inoltre, ci saranno 25 dipendenti di Banco Bpm  che lavoreranno in Aletti nell’ambito dei nuovi sportelli distaccati.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

Ti può anche interessare

Hines, investimento in centro a Milano

La società immobiliare Hines ha completato con successo un investimento per 220 milioni di euro ...

Riassetto in vista per Albertini Syz

A breve potrebbero cambiare gli equilibri all’interno di Albertini Syz. Secondo le indiscrezio ...

Profitti a singhiozzo per le private bank europee

Secondo un’analisi pubblicata dal Financial Times, c’è stato un calo degli utili del 10%, il pr ...