Crescita a doppia cifra per Lgt

A
A
A
Luigi Dell'Olio di Luigi Dell'Olio29 agosto 2017 | 08:55

Va in archivio con risultati molto positivi il primo semestre di Lgt. La private bank che fa capo alla famiglia regnante del Liechtenstein ha registrato profitti per 151,8 milioni di franchi, con un balzo del 22% rispetto al primo semestre del 2016. I nuovi fondi netti si sono attestati a 9,6 miliardi di franchi. Le masse in gestione sono cresciute del 19% rispetto alla fine del 2016, raggiungendo quota 181 miliardi di franchi.

Oltre alla sede principale a Basilea, Lgt Bank Svizzera dispone di succursali a Berna, Ginevra, Lugano e Zurigo e conta all’incirca 500 collaboratori. Nei mesi  scorsi la società ha rilevato le attività asiatiche di Abn Amro e confermato di voler crescere ulteriormente nel mercato asiatico.

 

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Banca Aletti: utile a 20 milioni nel primo semestre

Ing, profitti in calo ma più alti del previsto

Hsbc Pb limita i danni

Ti può anche interessare

Ubs, i manager-chiave del nuovo private banking

Il sito Finews.asia dedica un servizio agli uomini e le donne in ascesa nel gruppo svizzero ...

Mediobanca pronta a incorporare Banca Esperia

La notizia viene riferita da MF. L'operazione si inquadra nell’ambito del piano industriale trie ...

Altegris Advisors si rafforza con Naka

L'ex manager di Salient Partners Robert Naka supervisionerà le operazioni della società e del dipa ...