Gen II Fund Services si espande a Boston e prende Buckley

A
A
A

Lo riferisce Finalternatives, secondo cui l’ufficio di Boston è il terzo centro servizi per la compagnia negli Usa, dopo quelli di New York e San Francisco

Chiara Merico di Chiara Merico29 agosto 2017 | 09:16

La società indipendente di private equity Gen II Fund Services espande il suo network negli Stati Uniti, con l’apertura di un nuovo ufficio a Boston e la nomina dell’ex manager di State Street Shaun Buckley a managing director della sede. Lo riferisce Finalternatives, secondo cui l’ufficio di Boston è il terzo centro servizi per la compagnia negli Usa, dopo quelli di New York e San Francisco. In State Street Buckley si occupava della gestione di fondi di private equity.

 

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

Ti può anche interessare

Case di lusso, vendite in calo

Il clima di incertezza fa male al mercato Usa delle case di lusso: secondo Cnbc, nel quarto trimestr ...

Spreafico passa a Banca Leonardo

Banca Leonardo si rafforza nel wealth management con l’arrivo di Mario Spreafico come direttore in ...

Regali senza confini

All’inizio si trattava di trovare il modo per rispondere a una sua esigenza: con un giro di amiciz ...