Lenovo acquista la più antica private bank del Lussemburgo

A
A
A
Luigi Dell'Olio di Luigi Dell'Olio3 settembre 2017 | 18:54

Lenovo conquista la più antica private bank del Lussemburgo. La holding del gruppo cinese specializzato nei pc, Legend,  ha rilevato dalla famiglia reale del Qatar il 90% delle azioni della Banque Internationale à Luxembourg (Bil), mettendo sul piatto 1,48 miliardi di euro (1,72 miliardi di dollari). Si tratta della prima private bank e anche la più antica del Regno del Lussemburgo. Fondata, nel 1856, occupa più di 2mila persone in tutto il mondo e gestisce 37,7 miliardi di euro.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn5Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Il fondo private punta sull’asset management

Hyposwiss cresce in patria

Cibc fa shopping

Ti può anche interessare

L’hedge fund che ha mandato in rovina i campioni di football

Un fondo accusato di truffa con lo schema-Ponzi ha bruciato milioni di dollari di almeno 12 atleti. ...

Milano, così cambia forma

L’immobiliare milanese è piena trasformazione, grazie soprattutto a un tris di iniziative di ...

Profitti a singhiozzo per le private bank europee

Secondo un’analisi pubblicata dal Financial Times, c’è stato un calo degli utili del 10%, il pr ...