Lenovo acquista la più antica private bank del Lussemburgo

A
A
A
Luigi Dell'Olio di Luigi Dell'Olio3 settembre 2017 | 18:54

Lenovo conquista la più antica private bank del Lussemburgo. La holding del gruppo cinese specializzato nei pc, Legend,  ha rilevato dalla famiglia reale del Qatar il 90% delle azioni della Banque Internationale à Luxembourg (Bil), mettendo sul piatto 1,48 miliardi di euro (1,72 miliardi di dollari). Si tratta della prima private bank e anche la più antica del Regno del Lussemburgo. Fondata, nel 1856, occupa più di 2mila persone in tutto il mondo e gestisce 37,7 miliardi di euro.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Efg International acquista Ubi international

Ersel firma l’accordo per la maggioranza di Banca Albertini Syz

Il fondo private punta sull’asset management

Ti può anche interessare

Szemere passa in Indosuez Wm

Indosuez Wealth Management, la divisione di gestione patrimoniale globale del gruppo Crédit Agricol ...

DB punta ai ricchi asiatici

L’obiettivo è puntare sulla sempre più numerosa fascia di popolazione facoltosa in Asia. De ...

CVC punta sulla salute femminile

Con la sede centrale in Israele, Teva è uno dei più grandi produttori al mondo di medicinali gene ...