Banca Profilo punta su Berlino

A
A
A

L’istituto ha concluso la prima fase di raccolta di capitale della nuova operazione di investimento immobiliare focalizzato su Berlino e sulle principali città dell’ex Germania dell’est.

Chiara Merico di Chiara Merico5 settembre 2017 | 09:27

Banca Profilo, nell’ambito del programma di iniziative di Club di Investimento denominato “Profilo delle Idee”, ha concluso la prima fase di raccolta di capitale della nuova operazione di investimento immobiliare focalizzato su Berlino e sulle principali città dell’ex Germania dell’est. Il modello di business prevede l’acquisto di immobili storici cielo-terra, il loro frazionamento catastale e valorizzazione, e la successiva commercializzazione dei singoli appartamenti. L’iniziativa replica un modello operativo collaudato e si pone in continuità con le operazioni di Club Deal realizzate nel corso dei precedenti tre anni che hanno coinvolto 60 investitori e hanno prodotto rendimenti annui tra il 10% e il 15%.

L’idea di investimento è stata presentata al mercato con un roadshow che ha toccato le principali città italiane. Profilo East Germany Real Estate ha ricevuto manifestazioni di interesse di circa 100 milioni di euro ma è stato deciso di limitare l’ammontare delle sottoscrizioni nel first closing a 76 milioni, procedendo al riparto delle quote tra coloro che hanno formalizzato il proprio interesse. “Con questa iniziativa”, ha dichiarato Fabio Candeli, amministratore delegato di Banca Profilo, “confermiamo il posizionamento del nostro modello di business, come attestato dal Piano Industriale 2017-19, sulla selezione e strutturazione di club di investimento in quattro ambiti di specializzazione: finanziario, industriale, venture e immobiliare”.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

La roadmap di Banca Profilo

Banca Profilo, utile su del 2%

Banca Profilo, vertici confermati

Shopping per il private di Banca Profilo

Banca Profilo, utile in crescita a tripla cifra

Banca Profilo, shopping in Svizzera

Banca Profilo, corre l’utile

Banca Profilo, l’utile mette il turbo

Banca Profilo, utile su del 104%

Matteo Arpe: “Ecco perché Tinaba non é una banca”

Matteo Arpe, “ecco perché Tinaba non è una banca” – VIDEO

Banca Profilo, Di Giorgio nuovo presidente

Banca Profilo archivia il 2015 con un utile su del 66,4%

Banca Profilo, che balzo per l’utile 2015

Banca Profilo, utile netto in crescita del 53,7%

Banca Profilo, dividendo da 0,3 centesimi per azione

Private banking, masse a 2,8 miliardi per Banca Profilo

Private banking, tris di ingressi in rosa per Banca Profilo

Banca Profilo, l’utile segna un +24,5% nel primo trimestre

Banca Profilo si riorganizza, focus sul private banking

Promotori, Banca Profilo fa shopping in UniCredit

Matteo Arpe stappa lo champagne per il 2012 di Banca Profilo

Matteo Arpe e la sua Banca Profilo vanno a gonfie vele nel 2012

Banche, Angelo Testori da B. Network a Profilo Merchant

Banca Profilo, il fondatore vende le sue azioni

La Banca Profilo di Arpe chiude il semestre in crescita

Banca Profilo, cambi nel cda

Banca Profilo, ritorno all’utile

Banca Profilo aumento di capitale ok

Il “Profilo” del nuovo Piano Industriale

Arpe sfida da oggi Geronzi e Braggiotti

Banche – Profilo torna in nero e prosegue la ristrutturazione

Glossip – A come Matteo Arpe

Ti può anche interessare

Il fondo Boccaccio (Savills Im) premiato agli MSCI European Property Investments Awards 2017

Lanciato nel 2007, il fondo Boccaccio è dedicato a investitori istituzionali ed è focalizzato su i ...

Abn Amro, nuovo ceo per il private banking belga

Abn Amro cambia il vertice del private banking in Belgio. Alla poltrona di ceo arriva Solange Rousc ...

Apax sceglie l’Italia

Il fondo di private equity Apax Partners apre in Italia, in particolare a Milano. Il colosso degli ...