Uk a caccia di paperoni

A
A
A
Private di Private8 settembre 2017 | 06:10

La risposta alla Brexit è nella conquista dei detentori di grandi patrimoni. La Gran Bretagna sta mettendo a punto una nuova norma per i residenti non domiciliati, con la previsione di un regime agevolato, in grado di trattenere e continuare ad attrarre i soggetti ad alto reddito. Già oggi sono previste diverse agevolazioni per i non doms – come la possibilità di pagare solo i redditi prodotti in Uk e non anche quelli di derivazione estera -, ma l’obiettivo è di rendere ancora più attrattativo il Paese per i paperoni.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

Ti può anche interessare

Hedge fund, Bridgewater sbarca in Cina

La società di fondi alternativi di Ray Dalio farà raccolta diretta tra gli investitori della Repub ...

Il wealth management spinge i conti di Ubs

La divisione di international wealth management spinge i conti di Ubs. La banca elvetica ha chiuso i ...

Abraaj Group prende l’ex McKinsey deBoer

Nel suo nuovo ruolo, de Boer supervisionerà gli investimenti impact della compagnia. ...