Uk a caccia di paperoni

A
A
A
Private di Private8 settembre 2017 | 06:10

La risposta alla Brexit è nella conquista dei detentori di grandi patrimoni. La Gran Bretagna sta mettendo a punto una nuova norma per i residenti non domiciliati, con la previsione di un regime agevolato, in grado di trattenere e continuare ad attrarre i soggetti ad alto reddito. Già oggi sono previste diverse agevolazioni per i non doms – come la possibilità di pagare solo i redditi prodotti in Uk e non anche quelli di derivazione estera -, ma l’obiettivo è di rendere ancora più attrattativo il Paese per i paperoni.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

Ti può anche interessare

La scommessa persa di Blackstone

La scommessa di Blackstone nel settore degli hedge fund non sta rispettando le attese. A pochi giorn ...

Julius Baer, campagna acquisti nel Regno Unito

Altro che Brexit. Nonostante la dipartita del Regno Unito dall’Unione Europea, il gruppo svizz ...

A Ravenna si celebra Casa Matha

La Cassa di Risparmio di Ravenna ospita presso le vetrine del “Private Banking” di Piazza del Po ...