Clessidra vende Acetum agli inglesi di Abf

A
A
A

Il gruppo Clessidra aveva acquisito nel 2015 una quota dell’80% in Acetum; il restante 20% era rimasto in mano ai fondatori Cesare Mazzetti e Marco Bombarda.

Chiara Merico di Chiara Merico12 settembre 2017 | 09:16

Clessidra ha in programma di vendere Acetum, produttore e distributore di aceto balsamico di Modena, agli inglesi di Associated British Foods (ABF). Lo rivela Privateequitywire. Il gruppo Clessidra aveva acquisito nel 2015 una quota dell’80% in Acetum; il restante 20% era rimasto in mano ai fondatori Cesare Mazzetti e Marco Bombarda. Durante il periodo di investimento, Clessidra e gli altri azionisti hanno effettuato significativi investimenti per rafforzare la struttura manageriale e supportare l’offerta di prodotto di Acetum.

 

 

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Interbanca, arriva l’offerta di Clessidra

Clessidra esce da Anima, che sale in borsa

Clessidra, via libera dall’Antitrust al deal su Harmont&Blaine

Ti può anche interessare

Lenovo acquista la più antica private bank del Lussemburgo

Lenovo conquista la più antica private bank del Lussemburgo. La holding del gruppo cinese specializ ...

Hyposwiss cresce in patria

Hyposwiss Private Bank  ha acquisito Finamor Financial Management, gestore di wealth management con ...

Lgt compra la divisione asiatica di Abn Amro

Continuano i movimenti nel mercato asiatico del private banking. Dopo che nei giorni scorsi Barclays ...