Banca Mediolanum dice la sua sull’innovazione digitale

A
A
A

Parteciperà alla decima edizione di Forum Banca, il 27 settembre a Milano. Un appuntamento per parlare di innovazione e fare networking.

Maria Paulucci di Maria Paulucci19 settembre 2017 | 09:30

A due settimane dalla decima edizione di Forum Banca, che si svolgerà a Milano il 27 settembre presso l’Atahotel Expo Demetrio Migliorati di Banca MediolanumFiera, Ikn Italy conferma la presenza di oltre 250 banche e una serie di novità in merito all’appuntamento, diventato – dichiarano gli organizzatori in una nota – “il punto di riferimento del settore, che fornisce contenuti specifici per rispondere ai bisogni di innovazione dei manager bancari e che crea occasioni di networking esclusive per superare le nuove sfide del settore banking“.

Durante la prima parte della mattina è in programma la main conference, che propone una serie di dibattiti fra i quali l’Inspirational Speech a cura di Demetrio Migliorati (nella foto), digital workplace & innovazione presso Banca Mediolanum. A seguire, la giornata di lavori si snoda attraverso sei sessioni tematiche: IT Infrastructure, Ciso, Big Data & Cloud, Risk Management & Compliance, Dematerialization, CRM/Omnichannel.

Tra le novità della decima edizione, il “Fintech Smart Village”, un’area – spiegano gli organizzatori – “interamente dedicata alla presentazione, discussione e condivisione delle nuove realtà Fintech che, tra innovazione e tecnologia, stanno sfidando i tradizionali servizi bancari”. E poi tre tavoli interattivi e cinque tavole rotonde, che rappresentano momenti per confrontarsi su PSD2, app o (open) api, i tre processi che intelligenza artificiale e linguaggio naturale potranno supportare nel 2017, omnicanalità e le quattro strategie per creare un’esperienza digitale end-to-end, Blockchain e Cryptovalute. Per informazioni e approfondimenti sul programma, il riferimento è il sito web www.forumbanca.com.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn17Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Banca Mediolanum, raccolta Pir miliardaria

Banca Mediolanum, per Mediobanca è un titolo da comprare

Banca Mediolanum entra nel business della cessione del quinto

Top Manager Reputation, Ennio Doris guadagna tre posizioni

Banca Mediolanum, cambio di listino a Piazza Affari

Banca Mediolanum si rafforza in Romagna, Triveneto e Puglia

Pir, Banca Mediolanum e Fideuram campioni di raccolta

Doris scoppia di salute

Pir, un sostegno alle pmi. Se ne parla sul canale di Banca Mediolanum

Banca Mediolanum, i Pir trainano la raccolta

Fineco e le altre: è tempo di trimestrali

Banca Mediolanum, lo spot sui Pir in anteprima

Tecnologia e risparmio, se ne parla sul canale Youtube di Banca Mediolanum

Congressi Anasf, i cf di Banca Mediolanum vincono in Veneto

Doris, un tesoro da 100 milioni

Mediolanum, 5 family banker per un nuovo tour

Banca Mediolanum premiata per l’innovazione

Banca Mediolanum a forza sette

Mediolanum, raffica di eventi targati Corporate University

Banca Mediolanum, fondi e gestioni trainano la raccolta

Mediolanum rischia l’indice

Banca Mediolanum, trasloco in Spagna

Banca Mediolanum entra nel club dei super tecnologici

Mediolanum e le altre: le foto dal Forum Banca

Fideuram ISPB corre da sola, B. Generali insegue

Falsi rendiconti e distrazione di somme dei clienti, sospeso ex B.Mediolanum

Banca Mediolanum: educazione finanziaria, la nuova sfida per i risparmiatori

Pir e Apple Pay spingono Ennio Doris

La svolta di Banca Mediolanum

Banca Mediolanum, oggi il big show

E. Doris (B.Mediolanum): “Pir, volano per mercati e imprese”

Piazza Affari, occhio a Banca Carige, Unipol e Banca Mediolanum

Banca Mediolanum, fondi col vento in poppa

Ti può anche interessare

Paperoni con gli occhi a mandorla

Secondo una ricerca sono ormai 22 le banche cinesi che hanno un servizio di wealth management di fas ...

PRIVATE Awards: Parazzini (DB) rivendica il focus sui family offices

“Sono grato di avere ricevuto questo riconoscimento, che condivido con tutto il team di Wealth Man ...

La moda è anti Brexit

Classe 1946, ma soprattutto classe e basta. Paul Smith, divenuto Sir nel 2000, ha sempre giocato con ...