McKinsey, Giordano numero uno del Mediterraneo

A
A
A
Luigi Dell'Olio di Luigi Dell'Olio20 settembre 2017 | 07:58

Dall’inizio del 2018 Massimo Giordano guiderà l’Ufficio del Mediterraneo di McKinsey & Company (che conta 461 dipendenti e 44 partner), succedendo a Leonardo Totaro che rivestirà il ruolo di chairman a completamento di un mandato settennale.

Giordano, 50 anni, sposato e con tre figli, è entrato in McKinsey nel 1999 dopo esperienze in Citibank, Salomon Smith Barney e Kpmg, e attualmente copre il ruolo di leader della European Corporate Finance & Strategy Practice.

 

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Safra Sarasin, brutto colpo in Asia

Ubs, Blessing alla guida del wealth management

Collardi lascia Julius Baer per Pictet

Ti può anche interessare

In India al via il derivato sui diamanti

L’obiettivo è aumentare la trasparenza in un settore di grande interesse oer gli investitori, ...

LiteSpeed Management sale al 3,9% di Ansaldo Sts

L’hedge fund LiteSpeed Management è salito al 3,9% del capitale di Ansaldo Sts , secondo ...

Golden Gloose, Carlyle stacca tutti

Il fondo americano Carlyle è a un passo dalla conquista di Golden Goose, gruppo dell’abbi ...