UniCredit ingaggia super manager in Cina

A
A
A

Si tratta di Bryan Ho che arriva dal gruppo Credit Agricole.

Private di Private9 ottobre 2017 | 15:39

La carica ufficiale è deputy head of financial institutions and global transaction banking per l’area dell’Asia Pacifico del gruppo UniCredit. A ricoprirla sarà Bryan Ho, manager di Hong Kong che per diversi anni ha fatto lo stesso lavoro nel gruppo Credit Agricole. Anche UniCredit, dunque, presta molta attenzione ai mercati dell’estremo oriente che sono sempre più una piazza ambita dalle istituzioni finanziarie occidentali.


Non è possibile commentare.

Ti può anche interessare

Private Equity, Carlyle a caccia di 15 miliardi

Il gruppo statunitense punta al record di raccolta per un nuovo fondo specializzato nel mercato amer ...

Rbc punta al target femminile

Preso atto che una quota crescente di ricchezza è gestita dalle donne, numerosi player del private ...

Igd Siiq punta sul mall di Ascoli Piceno

Inaugurati i nuovi 4.200 metri quadri di superficie della galleria del centro commerciale Città del ...