Notenstein, cambio al vertice

A
A
A
Private di Private13 ottobre 2017 | 05:45

Prosegue il processo di ristrutturazione in casa Notenstein La Roche. Il chief executive officer Adrian Künzi (nella foto) si appresta a lasciare dopo sei anni alla guida della private bank e sarà sostituito da Patrick Fürer  Già direttore generale aggiunto di Morgan Stanley Suisse e direttore operativo e It di Raiffeisen, Fürer è entrato in Notenstein La Roche lo scorso luglio.

Künzi è stato il regista della fusione tra  Notenstein e Banca La Roche, istituto che oggi gestisce 19,4 miliardi di franchi e impiega 400 persone nelle sue 13 succursali. L’aggregazione non è bastata però a far decollare la società, che resta di taglia contenuta per poter competere sugli investimenti e la consulenza avanzata con i big internazionali del private banking. Da qui una pioggia di uscita tra i top manager.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Sparkasse, Dalo’ alla guida del pb

Capstone strappa i migliori talenti alle banche d’affari

Pwc sceglie una donna per il wm

Ti può anche interessare

Venduta all’asta la casa d’infanzia di Donald Trump

A comprare la casa natale di Donald Trump qualche mese fa fu l’investitore immobiliare Michael Dav ...

Fondi private alla conquista del Sud-Est asiatico

Gli investimenti dei private equity nel Sud-Est asiatico vanno a gonfie vele. Secondo un report cura ...

Svizzera: strage di private bank in vista, parola di Kpmg

Secondo uno studio dela nota società di consulenza e revisione statunitense, almeno la metà istit ...