Bill Miller, l’ex manager di Legg Mason che punta sui Bitcoin

A
A
A
Private di Private31 ottobre 2017 | 14:57

Ha lasciato la nota società di gestione Legg Mason nell’agosto del 2016, dopo 35 anni di onorata carriera. E ora Bill Miller ha deciso di destinare ben il 30% del patrimonio dell’hedge fund da lui guidato all’investimento nei Bitcoin. Miller lo ha rivelato in un’intervista rilasciata al WallStreet Journal nei giorni dicendo però che il prezzo di carico delle criptovalute è pari a 350 dollari. Ai valoriattuali di oltre 6mila dollari a cui sono quotati i Bitcoin, però, Miller ha detto che non comprerebbe mai le monete virtuali.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Risparmio gestito – I mercati daranno soddisfazioni

Ti può anche interessare

Citi Private Bank, una guida per i family office

Citi Private Bank, divisione del gruppo Citi dedicata alla gestione dei grandi patrimoni, lancia una ...

Sidera Sicav punta ai private

La società offre una gamma di sei comparti rivolti ai private banker e ai consulenti finanziari ...

Aqr Capital mette nel mirino Bper

Non c’è solo Bridgewater Associates a scommettere contro le banche italiane. Il fondo hedge a ...