Cfo Sim punta sul private banking

A
A
A

La nuova divisione “Cfo Private Banking” sarà operativa in tutti i paesi dell’Unione Europea.

Chiara Merico di Chiara Merico3 novembre 2017 | 08:53

LA DIVISIONECfo Sim – Corporate Family Office, intermediario finanziario indipendente focalizzato sull’attività di family office e investment banking, prosegue la propria strategia di crescita avviando la nuova divisione “Cfo Private Banking” operativa in tutti i paesi dell’Unione Europea.  Ad affiancare i partner di Cfo Sim in questa nuova attività è stato chiamato il banker Bart-Jan Verhagen, una figura di comprovata esperienza internazionale avendo lavorato, con una specializzazione private, in aziende del livello di Scm Sim Spa, Ubs Italia SpA, Finanzial Reporting Services B.V., Olivetti Holland, MeesPierson N.V. del gruppo Abn Amro e Ing Bank. In Cfo Sim, Bart-Jan Verhagen svilupperà la clientela europea Hight Networth offrendo l’attività di consulenza e di gestione patrimoniale. Con l’inserimento del primo private banker con esperienza internazionale, unitamente all’autorizzazione a operare in tutti Paesi dell’Unione Europea in Libera Prestazione di Servizio (LPS), avvenuta nel 2016, Cfo Sim si presenta al mercato con un ulteriore livello di professionalità e capacità per allargare, nel breve periodo, la propria offerta alla clientela in tutta Europa. Per Andrea Caraceni, amministratore delegato di Cfo Sim, “la scelta di ampliare la nostra proposta con una nuova divisione focalizzata sul private banking che si affianca alla divisione Family Office rientra nel percorso di crescita intrapreso dalla società che punta a migliorare ulteriormente il proprio posizionamento in ambito domestico e iniziare a muoversi, a passi decisi, verso i Paesi dell’Unione Europea. Do il benvenuto a Bart Jan Verhagen, consulente di altissimo livello, con cui abbiamo subito avuto sintonia di vedute sulle modalità di offerta alla clientela private High Networth europea”.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Cfo Sim potrà operare in tutti i mercati finanziari europei

Ti può anche interessare

Banca Finnat, doppio colpo nel Nord Italia

Strappati due banker di peso a Banca Cesare Ponti ...

Efg International acquista Ubi international

Efg International ha ricevuto tutte le approvazioni normative per completare l’acquisizione  ...

Hedge fund, scendono i costi da copertura

La volatilità contenuta non è necessariamente un male per il settore degli hedge fund. Se è vero ...