Value Partners Group opererà con i propri fondi in Cina

A
A
A

Lo rivela Finalternatives, secondo cui la società diventa in questo modo il primo asset manager basato a Hong Kong a registrarsi come società di private fund management presso la China’s Asset Management Association.

Chiara Merico di Chiara Merico13 novembre 2017 | 12:12

L’asset manager indipendente Value Partners Group ha ricevuto l’approvazione per una licenza di private fund management in Cina. Lo rivela Finalternatives, secondo cui la società diventa in questo modo il primo asset manager basato a Hong Kong a registrarsi come società di private fund management presso la China’s Asset Management Association. La licenza Pfm consentirà alla consociata di Shanghai della compagnia, chiamata Value Partners Investment Management (Shanghai) Limited, di sviluppare prodotti di investimento onshore col proprio marchio, destinati a investitori istituzionali e Hnwi in Cina.

 

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

Ti può anche interessare

Banca Albertini Syz in difesa

Bilancio in difesa per Banca Albertini Syz che si appresta ad un cambio di azionariato. ...

Quadrivio punta sul direct lending

La scommessa è sul decollo del direct lending, vale a dire i prestiti concessi senza intermedia ...

Crowdfunding al decollo

Il crowdfunding comincia a prendere piede nel mercato italiano. Secondo le analisi di Crowdfundingbu ...