I finalisti dei PRIVATE Banking Awards: categoria Banker Internazionale

A
A
A
Private di Private14 novembre 2017 | 16:06

Si alza il velo sui finalisti dei PRIVATE Banking Awards, che verranno assegnati il 22 novembre prossimo a Palazzo Mezzanotte (sede di Borsa Italiana) e le relative motivazioni. Per la categoria Banker Internazionale dell’anno i candidati (e le relative motivazioni) sono:

  •  Luca Caramaschi (Indosuez Wealth Management): Autore di una rapida crescita professionale, che lo ha visto prima protagonista in Ras, quindi in Citigroup, Banca Euromobiliare con la responsabilità del private, quindi ancora Julius Baer e Deutsche Bank Pb, fino alla nomina come responsabile di Indosuez in Italia
  • Fabio Innocenzi (Ubs): Manager di lungo corso, autore di un libro di successo, dal 2011 è in Ubs, dove ricopre la carica di  in Ubs da novembre 2011 dove ricopre la carica di market head Italia e Iberia e di consigliere delegato di Ubs Europe Se. Dallo scorso anno è anche presidente di Aipb
  • Paolo Tenderini (Edmond de Rothschild): Da inizio anno ceo di Edmond de Rothschild Italia, protagonista di un ambizioso programma di crescita nel mercato nazionale. In passato è stato in Ubs,  UBS, dove ha contribuito al successo della divisione ultra high net worth e istituzionale.

I finalisti della categoria AVVOCATO

I finalisti della categoria BANCA INTERNAZIONALE

I finalisti della categoria BANCA ITALIANA

I finalisti della categoria BANKER DONNA


Non è possibile commentare.

Ti può anche interessare

I miliardari adesso puntano sulle città galleggianti

Il nuovo fenomeno in voga tra i miliardari di tutto il mondo è il seasteading, crasi di sea (mare ...

Questa volta hanno la meglio gli hedge fund

Non accadeva da dieci anni. Gli hedge fund hanno chiuso il primo quadrimestre del 2018 con un guadag ...

Citigroup, grattacapi in Arabia dopo la retata dei miliardari

Il colosso statunitense Citigroup potrebbe incontrare nuovi ostacoli in Arabia Saudita dopo che l ...