Se il superbanchiere dice: “apritevi alle criptovalute”

A
A
A
Andrea Telara di Andrea Telara14 novembre 2017 | 17:28

“Le banche centrali dovrebbero essere più aperte alla creazione di versioni digitali delle loro valute, che potrebbero offrire un notevole vantaggio alla collettività”. Parola di Axel Weber, presidente di Ubs, che in un’intervista al Financial Times ha speso qualche parola a favore del mondo delle criptovalute. Si tratta di un’opinione tutt’altro che trascurabile visto che Weber, oltre a presiedere Ubs oggi, è stato in passato presidente della “conservatrice” Bundesbank.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

La Bundesbank ha paura del Fintech

Bce: gli annunci non bastano più

La Germania riparte grazie all’export

Ti può anche interessare

Hedge Fund, le vecchie leggende senza smalto

Rendimenti negativi per i prodotti di Paul Tudor Jones and David Einhorn ...

Doppio ingresso per Arthur Bell

I due nuovi entrati, che vantano entrambi un'esperienza ultraventennale nel settore, lavoreranno neg ...

Pb Italia, un mercato in salute

Il private banking italiano gode di ottima salute. Anche se nell’ultimo anno la ricchezza delle fa ...