Se il superbanchiere dice: “apritevi alle criptovalute”

A
A
A
Andrea Telara di Andrea Telara14 novembre 2017 | 17:28

“Le banche centrali dovrebbero essere più aperte alla creazione di versioni digitali delle loro valute, che potrebbero offrire un notevole vantaggio alla collettività”. Parola di Axel Weber, presidente di Ubs, che in un’intervista al Financial Times ha speso qualche parola a favore del mondo delle criptovalute. Si tratta di un’opinione tutt’altro che trascurabile visto che Weber, oltre a presiedere Ubs oggi, è stato in passato presidente della “conservatrice” Bundesbank.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

La Bundesbank ha paura del Fintech

Bce: gli annunci non bastano più

La Germania riparte grazie all’export

Ti può anche interessare

Carlyle punta a prendere Prima Solutions

L'investimento verrà effettuato da Carlyle Europe Technology Partners III, un fondo da 657 milioni ...

Ardian, trattativa con Florac per la quota in Bricoprivé

La società è numero uno dell’e-commerce in Europa nel settore del bricolage, giardinaggio e pro ...

Apax sceglie l’Italia

Il fondo di private equity Apax Partners apre in Italia, in particolare a Milano. Il colosso degli ...