In Asia Ubs va a caccia di clienti donne

A
A
A
Private di Private21 novembre 2017 | 15:32

Sempre più corteggiate e ricercate. Sono le clienti donne dei servizi di wealth management che, secondo quanto riporta il sito Asian Nikkei Review, sono entrate anche nel mirino di un grande gruppo come Ubs. La banca svizzera sta per aprire anche una struttura a Hong Kong a dicembre, interamente dedicata proprio alle investitrici del gentil sesso, la cui ricchezza è in aumento grazie anche al loro ruolo crescente nella società.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Zimmermann, Lemanik: azionario Asia ancora attrattivo

Private Equity in Asia, tanti soldi ma meno occasioni

Le banche svizzere alla conquista dell’Asia

Ti può anche interessare

Banca Imi, utile su del 39%

Utile in crescita per Banca Imi, la banca di investimento del gruppo Intesa Sanpaolo. Nel 2016 il ri ...

L’arte di Viola al Castello di Belgioioso

“Storia del cavallino imagista”. Si intitola così la mostra dell’artista Giuseppe Viola ( ...

Buffett fa affari con Trump

Nella campagna per le presidenziali americane è stato uno strenue sostenitore di Hillary Clinto ...