I paperoni asiatici? Pensino ai loro soldi dopo il divorzio

A
A
A
Private di Private4 dicembre 2017 | 17:24

In Asia ci sarà un aumento notevole dei divorzi nei prossimi decenni e gli investitori di fascia altissima, quelli classificati come Hnwi, devono prepararsi per tempo ad affrontarne le conseguenze. A sostenerlo, in un post dedicatogli dal sito web Hubbis.com, specializzato in temi del wealth managemnt, è Marcus Dearle, partner della società di family office Berwin Leighton Paisner. Secondo il consulente, chi gestisce i patrimonio dei grandi ricchi asiatici deve mettere in campo una adeguata pianificazione finanziaria anche nell’eventualità che un matrimonio di un cliente o un’unione coniugale di qualsiasi tipo fallisca, viste le non poche controversie legali e patrimoniali che si verificano di solito in questi casi.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Hnwi, ecco i paesi con più paperoni

Harrods Bank, i conti dei ricchi londinesi in mano a una start-up

L’avvertimento del World Wealth Report 2016 ai gestori: profitti a rischio se non investite nel digitale

Ti può anche interessare

LLR Partners acquista BluVector

Come riporta una nota della società, LLR Partners ha acquisito BluVector, che commercializza pr ...

Citadel prende l’ex Sec Luparello

Citadel Securities ha annunciato la nomina a general counsel dell’ex dirigente Sec Stephen Lup ...

Se gli investitori voltano le spalle ai fondi hedge

Ey ha pubblicato l’edizione annuale del suo global Hedge Fund and investor survey. Ne è emerso un ...