I paperoni asiatici? Pensino ai loro soldi dopo il divorzio

A
A
A
Private di Private4 dicembre 2017 | 17:24

In Asia ci sarà un aumento notevole dei divorzi nei prossimi decenni e gli investitori di fascia altissima, quelli classificati come Hnwi, devono prepararsi per tempo ad affrontarne le conseguenze. A sostenerlo, in un post dedicatogli dal sito web Hubbis.com, specializzato in temi del wealth managemnt, è Marcus Dearle, partner della società di family office Berwin Leighton Paisner. Secondo il consulente, chi gestisce i patrimonio dei grandi ricchi asiatici deve mettere in campo una adeguata pianificazione finanziaria anche nell’eventualità che un matrimonio di un cliente o un’unione coniugale di qualsiasi tipo fallisca, viste le non poche controversie legali e patrimoniali che si verificano di solito in questi casi.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Hnwi, ecco i paesi con più paperoni

Harrods Bank, i conti dei ricchi londinesi in mano a una start-up

L’avvertimento del World Wealth Report 2016 ai gestori: profitti a rischio se non investite nel digitale

Ti può anche interessare

Cessione di Bim, Barents Re prepara il ricorso al Tar

La compagnia di riassicurazione sostiene di essere stata penalizzata rispetto ai compratori Attestor ...

Occhio alla bolla del private equity

La raccolta del private equity corre in maniera ininterrotta da cinque anni e mezzo e i multipli del ...

I finalisti dei PRIVATE Banking Awards: categoria Private Equity

Si alza il velo sui finalisti dei Private Banking Awards, che verranno assegnati il 22 novembre pros ...