Record di guadagni per la donna più ricca di Cina

A
A
A

Yang, azionista di controllo di Country Garden Holdings Co, ha visto la sua ricchezza crescere a 29,7 miliardi di dollari al 10 gennaio.

Chiara Merico di Chiara Merico11 gennaio 2018 | 10:56

Yang Huiyan, la donna più ricca di Cina, ha aggiunto nel 2018 la considerevole cifra di 6,1 miliardi di dollari alla sua già notevole fortuna, in soli sette giorni di contrattazioni sui mercati finanziari. Secondo Bloomberg, solo il fondatore di Amazon Jeff Bezos ha fatto meglio, guadagnando 6,6 miliardi di dollari nel 2018. Yang, azionista di controllo di Country Garden Holdings Co, ha visto la sua ricchezza crescere a 29,7 miliardi di dollari al 10 gennaio, grazie alla crescita delle quotazioni della sua compagnia di real estate.

 

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

COMMENTA

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ARTICOLI CORRELATI

Private banking, chi comanda nel mercato cinese

La Cina vieta le Ico, crollano le quotazioni di Bitcoin ed Ethereum

Gam, in Cina, è il momento di guardare alle banche e all’old economy

Rimosso Yao Gang, il re delle Ipo cinesi: era corrotto

Cina, prima condanna per manipolazione dei mercati tramite lo speed trading

Cina: crescono i ricchi, ma meno che in passato

Paperoni con gli occhi a mandorla

La Cina standardizza i BigData

Il mobile banking dilaga nella Cina rurale

La “lunga marcia” di China Rapid Finance

JD Finance pronta a camminare da sola

Non si ferma la crescita di Credit China

Nuovo crollo del Bitcoin: la colpa è ancora della Cina

“Un sospeso” da Starbucks con WeChat

Ethenea: il dollaro forte pesa sulla Cina

Fidelity: Cina, cosa porterà l’anno del Gallo

Fintech PapaNatale in Cina

McCabe (Aberdeen Am): “Cosa aspettarsi sul mercato dei bond cinesi”

Yuan in recupero sul dollaro, borse asiatiche emergenti positive

Ubp: Cina, nel 2017 occhi puntati sull’azionario

In Cina lanciato megafondo Fintech da 1,5 miliardi di dollari

Per Rabobank la Cina resterà fonte di preoccupazioni

Sempre più fondi per il Fintech pechinese

Cina, primi stress test sull’asset management

Venture Capital ormai freddo anche nel Fintech, ma non in Cina

Il Fintech nel futuro della Minsheng Bank, gigante privato cinese

Nel Fintech le dimensioni contano: fra le prime 5 aziende del settore 4 sono cinesi

Boom di assicurati online in Cina: sono 330 milioni di persone

Cina: è tempo di raffreddare la bolla immobiliare?

I robot prendono possesso degli sportelli bancari di Shanghai – Gallery

Ora la Cina fa shopping di FinTech negli Usa

Perché Apple non convince i cinesi (con il suo ultimo evento)?

Vanke, dall’immobiliare al Fintech

Ti può anche interessare

Banche italiane: Dalio attacca, Messina risponde

Il più grande gestore di fondi hedge al mondo contro l’ad della prima banca italiana. Ray Dal ...

Private equity, rallenta la crescita

Più una boccata d’ossigeno, che un cambio di rotta in negativo. Gli analisti leggono così i ...

Private Equity, raccolta record nel primo trimestre

Circa 62 miliardi di euro nel primo trimestre del 2017. E’ il risultato della raccolta in Nord ...