Il private di De Agostini punta sull’agricoltura

A
A
A
Private di Private5 febbraio 2018 | 09:19

C’è anche l’agricoltura tra i business ai quali guarda con interesse DeA Capital, società di investimenti alternativi della famiglia De Agostini.  Dopo  IdeaMi, la spac nata da una joint venture con Banca Imi,  il prossimo passo sarà il
lancio di un fondo di fondi di private equity destinato anche a investitori privati. A dichiararlo è l’amministratore delegato Paolo Ceretti (nella foto), in un’intervista pubblicata su Repubblica Affari & Finanza.

Intanto altre novità sono in arrivo: la società, spiega il top manager, lavora a un fondo di private equity di dimensioni
da 80-150 milioni, che investa in aziende agricole. “Stiamo pensando a uno strumento a 15 anni con rendimenti attesi migliorativi rispetto a quelli tipici del settore”, spiega Ceretti.

Infine DeA Capital ha appena ricevuto il via libera di Bankitalia per il lancio del suo primo fondo di private debt (la raccolta stimata è tra 100 e 150 milioni) per le Pmi italiane.


Non è possibile commentare.

Ti può anche interessare

Deutsche Bank Wm Trophy sponsor della 1000 Miglia

La partnership è valida per le edizioni della corsa dal 2018 al 2021. ...

I finalisti dei PRIVATE Banking Awards, categoria BANCA INTERNAZIONALE

A partire da oggi su questo sito pubblicheremo i finalisti dei PRIVATE Banking Awards, che verranno ...

Private banking, costi fuori controllo in Svizzera

Il cost income ratio degli operatori elvetici è al livello record di 84,4. Era attorno a 60 prima ...