DB punta ai ricchi asiatici

A
A
A
Private di Private22 febbraio 2018 | 18:30

L’obiettivo è puntare sulla sempre più numerosa fascia di popolazione facoltosa in Asia. Deutsche Bank  negli ultimi mesi ha investito massicciamente nell’area, con reclutamenti di peso. L’ultimo arrivo è quello di  Ingrid Widjaja (reduce da una lunga esperienza in Hsbc), che assume il coordinamento della clientela nel sud-est asiatico. Ha sede a Singapore e riferirà a Kin-Mun Kwong, capo della gestione patrimoniale nell’area.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Colpo Keating per Bny Mellon

UBS sceglie il rainmaker asiatico

Rothschild, adesso tocca ad Alexandre

Ti può anche interessare

Finanza & Futuro, poker d’ingressi nel private

La società guidata da Dario Di Muro si rafforza con quattro reclutamenti ...

Schroders prende Algonquin

I dettagli finanziari della transazione non sono stati comunicati. L’integrazione dei due business ...

Private banking, tornano gli Awards che danno lustro al settore

Blue Financial Communication organizza, per la seconda volta in Italia, il Private Banking Awards 20 ...