Banca Intermobiliare, Girelli se ne va

A
A
A

Fuoriuscita del manager a qualche mese dall’acquisizione da parte del fondo Attestor

Private di Private8 marzo 2018 | 09:07

Giorgio Girelli lascia la carica di amminisratore delegato di Banca Intermobiliare (Bim), a circa un anno e mezzo dall’insediamento. La notizia è riportata oggi dai maggiori quotidiani finanziari (IlSole24Ore e Mf) che ricordano il percorso di Girelli dentro Bim. Nominato dall’ex-azionista di maggioranza Veneto Banca, il manager ha completato il difficile compito di traghettare Bim fuori dall’ex gruppo controllante, dopo l’acquisizione da parte del fondo Attestor. Ora che il turnaround è completato, la missione di Girelli appare finita.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Eurovita, accordo con Bim

Bim, la vendita va in porto

Cessione di Bim, Barents Re prepara il ricorso al Tar

Ti può anche interessare

Value Partners Group opererà con i propri fondi in Cina

Lo rivela Finalternatives, secondo cui la società diventa in questo modo il primo asset manager bas ...

Blackstone, prime mosse sullo scacchiere della successione

Iniziano i movimenti per il cambio di leadership in casa Blackstone. Il gigante americano del privat ...

Il wealth management spinge i conti di Ubs

La divisione di international wealth management spinge i conti di Ubs. La banca elvetica ha chiuso i ...