L’80% degli istituzionali sceglie investimenti alternativi

A
A
A
Private di Private12 marzo 2018 | 08:15

L’80% degli investitori istituzionali a livello worldwide sta investendo in strategie alternative. Lo rivela un sondaggio di Preqin, dal quale emerge che l’interesse principale è rivolto verso il settore immobiliare (si è espresso in questa direzione il 59% degli intervistati), seguito dal private equity (58%). Dei quattro quinti che investono in alternative, il 52% è investito in due o più classi all’interno dello spazio.

Nel 2017, le classi di attività ritenute più promettenti erano state private equity e infrastrutture, un trend che trova conferma nell’indagine di quest’anno. Nei prossimi 12 mesi, il 48% degli investitori si aspetta un rendimento migliore dalle risorse naturali rispetto a quanto si è visto lo scorso anno, con il 32% che prevede anche la stessa quota di hedge fund.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Consob e la macchina delle sanzioni

Ecco il menù di Bnp Paribas a ITForum 2018

Consulenza finanziaria in semplicità

Le nuove regole dei servizi d’investimento, facciamo il punto

Morgan Stanley IM: Panta rei, dal cambiamento del clima d’investimento al cambiamento dirompente

Assoreti, Molesini presidente

L’eleganza ad alta temperatura

ITForum 2018, tutto pronto per il grande evento

Un carico di obbligazioni con destinazione ITForum

WisdomTree, CoCome ti innovo l’obbligazionario

Il gestore che non teme il populismo (ma altro) in Italia

Investimenti: il 2022 “ambizioso” di Fca

Investimenti, preparatevi all’inflazione giapponese

Consulenti, un webinar per conoscere i certificati

Fuori le obbligazioni dal bail in, la mossa di Eba ed Esma

OCF, la soddisfazione delle scf in attesa del 2019

ITForum, ecco il menù degli investimenti

Consulenza fiscale, la nuova era digitale

Mini Futures per grandi investitori

MFS, A caccia di alpha in un mercato complesso

La nuova privacy invade la consulenza

Tutte le sorprese di Fineco all’ITForum

Esma mette la museruola all’high frequency trading

Forbes.it è online

La tecnologia al servizio degli investimenti

Che bello lavorare in Credem

Fondi obbligazionari, tre lustri di delusioni

Ascosim dalla parte del Santo Padre

Fondi, con Fidelity la commissione è variabile

Bim boccia il prezzo dell’opa

A lezione di tesoreria da AcomeA

Anche eToro introduce un wallet per le criptovalute

La blockchain oltre il bitcoin, rivivi il webinar

Ti può anche interessare

E’ in edicola PRIVATE di marzo

I nomi delle donne che contano nel private banking italiano e internazionale.  E’ il tema di ...

Bilancio record per Passadore

Banca Passadore chiude il bilancio 2017 con numeri in crescita. La raccolta diretta si attesta a 2 ...

Hedge Fund, gli ultimi sopravvissuti

Nonostante le alte commissioni, nel primo trimestre del 2017 i gestori alternativi hanno avuto un al ...