Private, sulla Svizzera c’è Intesa

A
A
A

La svizzera Morval Vonwiller passa nelle mani di Fideuram – Intesa Sanpaolo Private Banking

Matteo Chiamenti di Matteo Chiamenti12 aprile 2018 | 11:20

Importante novità per il private di Intesa, primo passo per la realizzazione del disegno strategico delineato nel Piano d’Impresa 2018 – 2021 del gruppo. Sono state ottenute tutte le previste autorizzazioni delle competenti autorità di vigilanza da Fideuram – Intesa Sanpaolo Private Banking e dagli azionisti di Morval Vonwiller Holding SA necessarie per annunciare il closing dell’acquisizione del gruppo svizzero, compresa anche Banque Morval SA.

Con questo accordo Intesa Sanpaolo rafforza la propria presenza sui mercati internazionali del private banking, attraverso la propria Divisione già operativa a Lugano, Londra e in Lussemburgo, beneficiando delle competenze del gruppo Morval Vonwiller. Quest’ultimo, grazie alla solidità e alla capacità finanziaria di Intesa Sanpaolo e al suo status di primaria istituzione finanziaria europea, potrà ulteriormente sviluppare il proprio tradizionale ruolo di boutique, attenta alla relazione con una clientela internazionale.

Quattro componenti della famiglia Zanon di Valgiurata (fondatrice di Morval Vonwiller Holding SA) rimangono come azionisti di minoranza, mantenendo posizioni manageriali di rilievo e ruoli attivi nella gestione operativa del gruppo. Grazie anche a questa acquisizione la società punta a diventare entro qualche anno una delle prime cinque private bank in Europa e la seconda nell’Eurozona per masse gestite, con l’obiettivo di un flusso di raccolta netta gestita pari a €55 miliardi di euro al 2021.

Con l’operazione di acquisizione del gruppo svizzero, che sarà inserito all’interno della Divisione Private Banking di Intesa Sanpaolo, si avvia la costituzione dell’hub europeo del private banking che sarà basato in Svizzera e a cui farà riferimento anche la filiale di Londra, in linea col percorso di crescita internazionale già avviato da Fideuram – Intesa Sanpaolo Private Banking. Intesa Sanpaolo e Fideuram – Intesa Sanpaolo Private Banking sono state assistite nell’operazione da PwC e dallo studio Linklaters. Morval Vonwiller Holding e i suoi azionisti sono stati assistiti da Deloitte e dallo studio Walder Wyss.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Un appello a Di Maio per parlare anche di consulenza

Finanziamenti, nel 2018 piccolo è meglio

Banche, quanti tagli alle filiali

Caso Galloro, la risposta di Südtirol Bank

Intesa Sanpaolo è la miglior banca italiana

Banche, in Europa fusioni all’orizzonte

Consulente sospeso, riabilitato, risospeso e poi radiato

Consulenza, tra banche e reti non c’è storia

Massimo Doris vale 100 milioni

Bancari e consulenti, quando un robot li sostituirà

Südtirol Bank pesca l’asso da Fideuram

Fineco, quanto è buono il gestito nella raccolta

Diamanti, si ritiri chi può

Divergenze sulla governance, si dimette il presidente di Banca Carige

Ennio e Massimo Doris: “Benvenuti nella nostra Casa”

Bnl-Bnp Paribas LB gonfia la rete

Addio all’Albo per un ex Fineco

Le sinergie accademiche di B. Mediolanum

Salviamo i risparmi in Lire, un appello al M5S

Nuova Banca Etruria vince in appello contro Consob

F&F al passo d’addio, DB Advisory Clients pensa a un tour

Consulenza a distanza, l’avanguardia firmata Südtirol Bank

Una crisi indigesta alle reti

Consulenti, meglio il portafoglio del curriculum

Che bello lavorare in Credem

Ingresso di peso per il private di IWBank

Consulenti, cresce la concorrenza di banche e Poste

Tutela del risparmio e banche, le mosse di Lega e M5S

Banche, quei dieci trend che le cambieranno

Polizze, le crepe nel mito dell’impignorabilità

Consulenza un tanto al chilo

Banche e finanza, stipendi d’oro per i top manager

Bnl, the brand must go on

Ti può anche interessare

Brexit a private banking, Citi prepara il trasloco a Madrid

Il gruppo statunitense pensa a un trasloco in Spagna per una parte importante del wealth management. ...

Ab, è l’ora degli alternativi

Il settore immobiliare attraverso i Reit, le Mlp (Master Limited Partnerships) e le opzioni. Sono i ...

KKR si rafforza in Francia con Veyrat

Il manager ricoprirà il ruolo di senior advisor, per supportare le attività di investimento della ...