Articoli con tag : borse

Joseph Little (Hsbc Global Asset Management): spazio ai portafogli diversificati

di Luca Spoldi

AMBIENTE FAVOREVOLE AGLI ASSET RISCHIOSI – Abbiamo ormai passato la metà anno ed è tempo di un primo bilancio, come nota Joseph Little, Chief global strategist di Hsbc Global Asset Management. Per quanto riguarda in particolare l’azionario, a fronte di un mix di buona crescita economica, b ...

continua

Da Swiss Re a Generali, assicurativi aprono in ripresa in Europa

di Luca Spoldi

IRMA FA MENO PAURA – Il passaggio dell’uragano Irma sopra la Florida del Sud per ora non fa tremare la borse. Dopo le prime rilevazioni, infatti, la stima dei danni potenziali si è ridotta notevolmente calando da 200 miliardi ipotizzati fino a ieri a circa 50 miliardi. Tirano un sospiro ...

continua

Bank of America: a questi livelli è sempre più concreto il rischio “bolla”

di Luca Spoldi

PREZZI TROPPO ALTI SPAVENTANO INVESTITORI – Sapete cos’è che spaventa maggiormente i grandi investitori ed esperti di finanza mondiali, dall’ex numero uno della Federal Reserve, Alan Greenspan, all’attuale staff della banca centrale americana, fino ad arrivare ai gestori che ...

continua

Corea del Nord, i mercati non credono all’escalation militare

di Luca Spoldi

I MERCATI NON CREDONO ALLA GUERRA – Incrociando le dita e nonostante i titoli di giornale, i mercati non sembrano attendersi un’escalation militare in Corea del Nord, almeno secondo la visione che Phil Poole, capo della ricerca di Deutsche AM, ha offerto nella sua ultima pubblicazione. P ...

continua

Borse europee aprono in leggero rialzo, occhio a Bce e Fed

di Luca Spoldi

APERTURA POSITIVA IN EUROPA – Borse europee che aprono in leggero rialzo, con l’indice Eurostoxx50 a +0,41% dopo i primi scambi, per poi veder scattare qualche prima presa di profitto che riducono attorno al quarto di punto il progresso dei principali indici azionari, in attesa della riu ...

continua

Ubs: puntare sui mercati asiatici, ma in modo selettivo

di Luca Spoldi

UBS: IN ASIA CONCENTRATEVI SUGLI UTILI – Con la tensione creatasi tra Corea del Nord e Stati Uniti a livello di guardia, conviene ancora investire sui mercati azionari asiatici? Sì secondo Mark Haefele e Min Lan Tan, rispettivamente Global Chief Investment Officer e Head APAC Investment Offic ...

continua

La Bank of England non usa toni da “falco”, lima le stime su Pil e paghe

di Luca Spoldi

BANK OF ENGLAND, TUTTO COME PREVISTO – Altro che toni da “falchi”. Con una maggioranza di 6 voti contro 2 (i dissenzienti sono Saunders e McCafferty) la Bank of England ha confermato come previsto i tassi sulla sterlina sui minimi storici (0,25% il bank rate) e mantenuto inalterati i tetti ...

continua

Sterlina in ripresa, borse caute in attesa della Bank of England

di Luca Spoldi

OCCHI PUNTATI SU LONDRA – Ultima riunione di una banca centrale “importante” prima dello stacco per le ferie di molti operatori finanziari: in giornata la Bank of England conclude la riunione del suo comitato monetario e il governatore Mark Carney diramerà una comunicazione. TASSI VISTI F ...

continua

Saudi Aramco, sarà Londra la prescelta?

di Luca Spoldi

LONDRA IN POLE POSITION – Sarebbe il London Stock Exchange (Lse) della City di Londra ad essere in pole position per accogliere (assieme al listino di Ryad) il debutto di Saudi Aramco, colosso petrolifero controllato dall’Arabia Saudita valutato attorno ai 2 mila miliardi di dollari (ossia p ...

continua

Wall Street indietreggia, le borse europee scendono

di Luca Spoldi

WALL STREET TIRA IL FIATO – Wall Street ha il fiato corto oggi e gli indici dopo una lunga corsa sembrano intenzionati a ritracciare nell’ultima seduta della settimana, complice l’ennesimo schiaffo preso dall’Amministrazione Trump al Congresso (col rigetto, al termine di una maratona not ...

continua

Julius Baer vola in borsa dopo i numeri della semestrale

di Luca Spoldi

JULIUS BAER FESTEGGIA LA SEMESTRALE – Julius Baer in gran spolvero sul listino di Zurigo, dove l’asset manager svizzero vede stamane salire a 53,35 franchi svizzeri il proprio titolo, con un guadagno di circa il 7% rispetto alla chiusura di venerdì. A favorire il nuovo allungo sono i numeri ...

continua

Carmignac: sui mercati regna un ottimismo razionale

di Luca Spoldi

OTTIMISMO RAZIONALE – L’ottimismo degli investitori continua a essere sostenuto dalla percezione di una crescita economica globalmente accettabile – benché negli ultimi tempi un po’ esitante negli Stati Uniti – e da una prolungata e grande fiducia nella saggezza delle banche c ...

continua

Cambio della guardia ai vertici di Vanguard, come reagirà il mercato?

di Luca Spoldi

ATTENTI A VANGUARD – Se la storia è maestra, gli investitori dovrebbero stare attenti a cosa sta succedendo in casa Vanguard. Lo segnala l’agenzia Bloomberg, ricordando come ogni volta che il gestore americano (cui fanno riferimento oltre 4.400 miliardi di dollari di masse gestite) ha cambi ...

continua

Bce: tutto fermo su tassi e quantitative easing

di Luca Spoldi

BCE, TUTTO FERMO – Nessuna nuova, buona nuova: la Banca centrale europea (Bce) conferma come previsto le linee guida del quantitative easing (programma di acquisto di bond sul mercato) e lascia i tassi invariati, mentre anche il suo numero uno, Mario Draghi, nella successiva conferenza stampa ...

continua

Fca prova a far ripartire i diesel negli Usa

di Luca Spoldi

FCA SPERA IN CERTIFICAZIONE EPA – Fiat Chrysler Automobiles (oggi in rialzo dello 0,6% a Piazza Affari) avrebbe richiesto già a maggio la certificazione Epa per i modelli per il 2017 dei suoi veicoli diesel venduti negli States, dopo mesi di discussioni con le autorità Usa in merito al softw ...

continua

La Brexit può costare caro all’immobiliare britannico, i gestori preferiscono i titoli spagnoli

di Luca Spoldi

LA BREXIT PESA GIA’ SULL’IMMOBILIARE BRITANNICO – In attesa di vedere come andranno i colloqui tra la Gran Bretagna e gli altri paesi dell’Unione europea per definire come nel 2019 sarà attuata la “Brexit” (ed in particolare se questo passo comporterà la perdita del passaporto euro ...

continua

Aramco: troppo pochi investimenti nel settore petrolifero

di Luca Spoldi

ARAMCO: PROSPETTIVE SETTORE PREOCCUPANTI – Le prospettive per i produttori di petrolio sono “preoccupanti”. A dichiararlo non è un analista finanziario o un investitore istituzionale, ma il numero uno di Aramco (il colosso petrolifero saudita), Amin Nasser. Secondo Nasser, l’attuale fas ...

continua

Le precisazioni della Bce fanno ripartire borse e bond

di Luca Spoldi

BCE: DRAGHI VOLEVA ESSERE BILANCIATO – La Bce offre una “interpretazione autentica” del discorso di Mario Draghi e precisa: il numero uno dell’istituto voleva essere “bilanciato” parlando delle prospettive per l’inflazione, non lanciare un avvertimento circa la necessità di prepar ...

continua

Jp Morgan: sui mercati un eccesso di uniformità di vedute

di Luca Spoldi

ATTENZIONE AI MERCATI SOVRAFFOLLATI – Attenzione ai mercati “sovraffollati” da investitori che hanno tutti fondamentalmente la stessa posizione. Lo segnala Jp Morgan dopo che un sondaggio tra investitori ha rivelato alla banca d’affari Usa che la gran parte sta accumulando le stesse posi ...

continua

Borse europee, una mattinata ricca di spunti operativi

di Luca Spoldi

BANCHE E ALIMENTARI IN LUCE IN EUROPA – Giornata di diffuse recuperi sui listini azionari europei, da un lato grazie al rimbalzo delle quotazioni delle banche dopo il via libera al salvataggio di Bpvi e Veneto Banca tramite l’intervento di Intesa Sanpaolo e dello stato italiano, dall’altro ...

continua

Nomura: per gli investitori istituzionali la Borsa di Tokyo è destinata a salire

di Luca Spoldi

MIGLIORANO LE PROSPETTIVE DELLA BORSA DI TOKYO – Che prospettive offre il mercato azionario di Tokyo nei prossimi tre mesi? Come ogni mese la domanda è stata rivolta a un panel di investitori istituzionali dal broker giapponese Nomura che sulla base delle risposte ha aggiornato il suo I-View ...

continua

La BoJ non cambia idea, le borse ringraziano

di Luca Spoldi

LA BOJ NON CAMBIA STRADA – Secondo Haruhiko Kuroda, governatore della Bank of Japan (BoJ), è ancora troppo presto per discutere di un piano di uscita dagli stimoli monetari che attualmente la banca centrale giapponese ha in essere. L’annuncio, che segue la conferma dei tassi d’interesse e ...

continua

Pictet AM: “Altri rialzi in vista per le borse”

di Andrea Telara

Ottimismo sul settore azionario nel Barometro di giugno della casa di gestione elvetica. ...

continua

Elezioni inglesi: conservatori in calo, governo in minoranza

di Luca Spoldi

THERESA MAY PERDE LA SCOMMESSA – Nuova sconfitta in 12 mesi per il partito conservatore inglese, che con James Cameron aveva invocato nel giugno dello scorso anno il referendum sull’appartenenza della Gran Bretagna alla Ue, col risultato di dare via libera alla Brexit, e con Theresa May ha g ...

continua

Giornata ricca di appuntamenti per le borse europee

di Luca Spoldi

MIGLIORA IL PIL DI EUROLANDIA – Mercati europei prudenti stamane, anche se dopo il dato del Pil di Eurolandia del primo trimestre, rivisto al rialzo da +0,5% a +0,6%, si percepisce un ottimismo di fondo, con l’Eurostoxx50 a +0,33%, mentre Londra (+0,08%) resta in attesa dei risultati delle o ...

continua

Qatar isolato dopo attentato londinese

di Luca Spoldi

QATAR ISOLATO – Egitto, Arabia Saudita, Emirati Arabi e Bahrein hanno interrotto i rapporti diplomatici col Qatar, dopo le tensioni seguite all’attentato di Londra di sabato scorso e le accuse nuovamente lanciate a Doha per il presunto appoggio fornito a gruppi islamisti. L’Arabia Saudita ...

continua

Commerzbank propone prepensionamenti

di Luca Spoldi

DRAGHI SCUOTE I MERCATI – Avvio di giornata sottotono in tutta Europa, dopo i commenti di Mario Draghi (Bce) che ieri ha ribadito come, nonostante l’ampliamento e il rafforzamento della ripresa in atto in tutta l’Eurozona, restino necessarie le misure straordinarie (tassi negativi e progra ...

continua

Piazza Affari: indici in rosso, ma non è solo colpa della politica

di Luca Spoldi

PESA L’ASSENZA DI LONDRA E NEW YORK – Non sarebbe il rischio di elezioni anticipate a settembre una volta approvata una nuova legge elettorale “alla tedesca” (ma senza la sfiducia costruttiva che richiede a chi voglia far cadere un governo a Berlino di proporre da subito un nuovo esecuti ...

continua

Macron ha vinto, le borse perdono terreno

di Luca Spoldi

TOKYO SALUTA LA VITTORIA DI MACRON CON UN +2,3% – Sventato con l’elezione di Emmanuel Macron anche il pericolo, per quanto apparisse residuale e poco probabile, di un’elezione di Marine Le Pen all’Eliseo, le borse europee tirano il fiato e vedono prevalere le prese di profitto in avv ...

continua

Usa, la disoccupazione torna a livelli pre-crisi, le borse festeggiano

di Luca Spoldi

DISOCCUPAZIONE USA CALA AL 4,4% – Non farm payrolls (posti di lavoro non agricoli, ndr) in decisa crescita negli Usa ad aprile: il dato finale è di 210 mila nuove assunzioni, dopo i 79 mila posti di lavoro creati a marzo e contro attese per 190 mila nuove assunzioni. L’economia Usa corre a ...

continua