Banche – Treviso pronta all'aumento di capitale

A
A
A
Avatar di Redazione 23 Febbraio 2009 | 11:07
Consob ha autorizzato la pubblicazione del prospetto informativo della banca del gruppo Carife all’offerta di 36108000 azioni. L’aumento di capitale ha la finalità di sostenere le strategie di sviluppo.

La Consob ha rilasciato l’autorizzazione alla pubblicazione del prospetto informativo relativo all’offerta in opzione di azioni ordinarie agli azionisti della Banca di Treviso.

Alla data del prospetto informativo azionista di controllo della Banca é, con il 53,14%, la Cassa di Risparmio di Ferrara, il cui capitale e’ posseduto per il 66,71% dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Ferrara. Il 32,69% del capitale e’ detenuto da altri azionisti, nessuno dei quali sopra il 2%.

L’offerta e’ effettuata in Italia ed ha per oggetto 36.108.000 azioni ordinarie, del valore nominale di 0,51 euro, con godimento 1* gennaio 2009, offerte in opzione agli azionisti al prezzo di 0,90 euro per azione, di cui 0,39 euro a titolo di sovrapprezzo. Il rapporto di opzione sara’ pari a tre nuove azioni ogni cinque azioni possedute. L’azionista di controllo, Cassa di Risparmio di Ferrara, si e’ impegnato a sottoscrivere tutti i diritti d’opzione di propria competenza.

L’aumento di capitale e’ finalizzato alla realizzazione di un rafforzamento patrimoniale della banca adeguato a sostenere finanziariamente le strategie di sviluppo.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

NEWSLETTER
Iscriviti
X