Promotori Finanziari – Banca Bsi assume più di tutti

A
A
A
di Matteo Chiamenti 5 Marzo 2009 | 10:00
Una piccola analisi su un caso interessante. Banca Bsi, tra dicembre e gennaio, ha puntato fortemente sull’incremento del personale. La scelta è stata azzeccata?

In periodo di crisi, appare decisamente interessante soffermarsi sulle dinamiche legate al personale. Quali sono le reti che assumono maggiormente? Le assunzioni sono coerenti con i risultati ottenuti?
Una piccola analisi di singole realtà ci aiuterà a gettare un po’ di luce su queste dinamiche, anche se l’argomento può dirsi tutt’altro che chiuso. Partiamo dalla più “vivace”

Se osserviamo le variazioni nel numero di promotori per gruppo, possiamo notare che tra dicembre e gennaio la società che ha visto il maggiore incremento è stata Banca Bsi Italia spa. Infatti il numero di promotori è passato da 277 individui a 309. Una scelta coerente con buoni risultati sul fronte raccolta? Sembrerebbe di sì. Infatti se approfondiamo l’analisi, scopriamo che nel 2008 questa società è stata la migliore nell’indicatore raccolta netta per promotore, con oltre 2,13 milioni di Euro per operatore e con un risultato di raccolta netta complessiva annuale che si assesta al quarto posto (subito dopo Credem) con circa 591 milioni di Euro.

La scelta di incrementare il personale è stata premiata dai risultati?
Procediamo ad un confronto in termini di raccolta tra dicembre e gennaio. Stando a quanto emerge dai dati, la scelta non sembra avere inciso positivamente, se è vero che la raccolta netta è passata da i 28,5 milioni di Euro di dicembre a soli 3,97 di gennaio. Occorre però ricordare che la raccolta nel mese di dicembre è stato un boom per diverse compagnie, mentre i dati di gennaio si sono rivelati nettamente più contenuti. Anche l’efficienza sembra averne sofferto; da 29 mila Euro per promotore di dicembre a poco più di 12 mila Euro nel mese di gennaio.

Le scelte coraggiose non sempre vengono premiate nell’immediato; Banca Bsi ha ancora tempo per dimostrarsi vincente.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Efg, conto più leggero per l’acquisizione di Bsi

Bufera su Bsi in Italia

Promotori Finanziari – Banca BSI ringrazia lo scudo fiscale

NEWSLETTER
Iscriviti
X