Promotori Finanziari – Tanti piccoli Madoff crescono

A
A
A
di Marcella Persola 11 Marzo 2009 | 14:29
Due professionisti liguri avrebbero messo in campo una truffa stile la piramide Madoff. Al momento i risparmiatori “raggirati” sono liguri e lombardi. I due presunti pf promettevano rendimenti dal 5 al 7% che gli hanno fruttato 3 milioni.

Madoff fa scuola anche tra i promotori finanziari. Soprattutto in Liguria. Due professionisti della provincia di Savona sono stati arretati quest’oggi dai carabinieri in quanto svolgevano l’attività di intermediazione finanziaria senza essere iscritti all’albo e sfruttando lo schema “ponzi” diventato ormai così famoso.

In particolare i due “aspiranti” promotori hanno raccolto i risparmi di alcuni privati liguri e lombardi (si tratterebbe di un giro d’affari di 3 milioni di euro) dietro la promessa di rendimenti mensili dal 5 al 7%, possibili grazie a investimenti diretti in speculazioni immobiliari.

Gli inquirenti sospettano che i due promotori abbiano messo in atto una vera e propria “piramide di Madoff”, cioè proponevano interessi elevati per capire la fiducia dell’investitore, poi usavano i soldi dei nuovi risparmatori per pagare gli interessi dei primi e via dicendo. L’arcano si scopre nel momento in cui un cliente richiede indietro il capitale.

L’azione investigativa cominciata lo scorso novembre è tuttora in corso, anche se al momento non sembrerebbero essere giunte denunce da parte dei risparmiatori, che si sono limitati a dichiarare ritardi nei pagamenti.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Erano complici di Madoff: condannati cinque ex dipendenti del finanziere americano

Il trustee di Madoff contro UBS

Gossip, Madoff, ora tocca ai figli e al fratello

NEWSLETTER
Iscriviti
X