Promotori Finanziari – Hypo e la sua nuova squadra

A
A
A
Matteo Chiamenti di Matteo Chiamenti 25 Marzo 2009 | 08:50
Nuovi ingressi per la squadra di Hypo Alpe Adria. L’obiettivo è crescere in Emilia e in Toscana. Vediamo insieme il dettaglio.

Hypo Alpe Adria decide di ampliare il proprio numero di professionisti in zone di recente espansione, ovvero in Emilia e in Toscana. In particolare, stiamo parlando di Pierpaolo Bertilorenzi a Massa Carrara e Vittorio Bussetti, Massimo Rovatti, Stefano Giuliani e Luana Velardo nella zona di Modena.

Questi nuovi arrivi sono atti comunque a completare un impegno a tutto campo della società, anche in riferimento alle aree geografiche più tradizionali; vanno infatti citati gli ingressi di Stefano Zara a Padova, Stefano Bellato a Treviso e Alessandro Checchin, che dopo oltre vent’anni di Allianz ha scelto di lavorare con Hypo a Treviso.
 
Ad oggi, secondo quanto comunicato dalla società, il portafoglio medio dei Promotori Finanziari in Hypo è di circa 6 milioni di euro pro-capite con una delle percentuali mensili di crescita pro capite tra le più alte del mercato grazie anche alla continua emissione di prodotti bancari in linea con le specifiche della domanda. Il patrimonio totale in gestione è pari a oltre i 600 milioni di euro ed ovviamente risente anche del pesante calo dei mercati finanziari dall’inizio della crisi; tuttavia si apprestano nuove sfide all’orizzonte per gli attuali 106 promotori finanziari della società.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Conti correnti, il rendimento di Hypo Sì arriva fino al 4%

Banche – Da Hypo una mano alle famiglie

Hypo, un aiuto sostanzioso alle pmi

NEWSLETTER
Iscriviti
X