Banca Generali, possibile ingresso nel FtseMib

A
A
A
di Andrea Telara 15 Febbraio 2017 | 11:28
La società guidata da Gian Maria Mossa è in pole position assieme alla multiutility Hera per entrare nel listino delle blue chip di Piazza Affari.

TRA LE BLUE CHIP – Potrebbe essere Banca Generali insieme alla multiutility Hera uno dei titoli che entreranno nell’indice FtseMib al posto del Monte dei Paschi di Siena che è stato sospesa dalle negoziazioni a fine 2016. E’ quanto sostengono in uno studio gli analisti di Mediobanca. Secondo quanto riporta l’agenzia Reuters, gli esperti della banca d’affari di Piazzetta Cuccia scrivono che “i due titoli sono sostanzialmente allineati: Hera si trovava in pole position fino a giovedì scorso, poi c’è stato un continuo testa a testa e ieri era avanti Banca Generali”. Secondo Mediobanca, “i prossimi giorni saranno cruciali per definire chi entrerà nel principale indice italiano”. La revisione degli indici Ftse si svolgerà dal 28 febbraio all’8 marzo. I cambiamenti del listino saranno però effettivi dopo la chiusura dei mercati del 17 marzo.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Consulenti, come è bello lavorare in Banca Generali

Banca Generali, Mossa “benedice” la blockchain

Banca Generali, miglior settembre di sempre

NEWSLETTER
Iscriviti
X