Promotori Finanziari – Südtirol Bank, obiettivo Marche

A
A
A
di Marcella Persola 15 Aprile 2009 | 10:30
Cresce la banca presieduta da Peter Mayr nella regione Marche, con un potenziamento della struttura di Fano e Ancona. Pelosi, manager dell’area, racconta a Bluerating.com che entro la fine del 2009 entreranno altri 10 promotori finanziari.

Si amplia con nuovi ingressi la struttura di Südtirol Bank nella regione Marche. Ad Ancona e Fano si sono insediati Ottaviani Paolo Maria, proveniente da UBI Banca PI, Luigi Mancini, Vilma Gamboli e Sabrina Rossini tutti provenienti dall’ex Axa-Sim.

In questo modo la struttura del manager Francesco Pelosi, sale a 12 unità, di cui 11 provenienti proprio dall’ex Axa SIM, nella quale iniziò l’attività anche il manager nel 1997. Il portafoglio che gli 11 promotori hanno portato è pari a 45 milioni ai quali si uniscono i 3 milioni di Ottaviani.

Ma gli obiettivi non si fermano qui. Entro la fine dell’anno, così come ha raccontato a Bluerating.com Pelosi, il progetto è quello di inserire altri 10 promotori nella regione Marche. E si vocifera che altri soggetti arriveranno proprio da UBI Banca PI.

«Siamo interessati a promotori preparati, con tanta voglia di lavorare, che sappiano apprezzare l’indipendenza e la libertà della struttura» precisa il manager Pelosi. «Qui non arrivano segnalazioni dalla direzione». E’ per questo che spesso rappresenta l’approdo ideale di manager già d’esperienza e non di giovani neofiti.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Südtirol Bank compie 10 anni, Mayr svela gli obiettivi

Südtirol Bank si rafforza in Lombardia e Piemonte

La Maccarini nella rete di Mayr

NEWSLETTER
Iscriviti
X