Aspiranti promotori – 12 idonei tra Torino, Napoli e Bologna

A
A
A
di Redazione 24 Aprile 2009 | 10:52
Sale a 22 il totale dei promossi al nuovo esame APF. Su 784 iscritti alle prove svoltesi tra il 31 marzo e il 23 aprile solo il 2,8% è riuscito a superare il test. Ora tocca ad altri 560 candidati.

Niente di nuovo sul fronte promotori finanziari. Anche le prove di Bologna, Torino e Napoli, svolte tra il 22 e il 23 aprile, confermano il trend negativo registrato nel corso della prima sessione del nuovo esame APF. Dei 784 aspiranti promotori finanziari che si sono iscritti all’esame tra il 31 marzo e il 23 aprile solo 22 hanno superato la prova e potranno intraprendere la carriera del pf. Solo il 2,8% del totale.

Ma torniamo ai dati più recenti. A Torino su 131 iscritti, si sono presentati 114 aspiranti promotori e hanno superato l’esame solo in 5. A Bologna gli iscritti erano 81, i presenti 70 e i promossi 3. A Napoli gli iscritti erano 197 e i promossi 4. Le prossime sedi chiamate a esaminare gli aspiranti pf sono, nell’ordine, Bolzano (29 aprile), Venezia (6 e 7 maggio), Palermo (5, 6 e 7 maggio) e Roma (5, 6 e 7 maggio). In quelle date si confronteranno con il nuovo test, voluto e realizzato dall’Organismo per la tenuta dell’albo dei promotori finanziari presieduto da Giovanna Giurgola Trazza, 560 candidati.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X