Banche – Cernko nuovo CEO di UniCredit Bank Austria

A
A
A
di Fabio Coco 20 Maggio 2009 | 09:20
Con effetto dal primo ottobre 2009, Willibald Cernko sarà il nuovo amministratore delegato di Bank Austria, parte del Gruppo Unicredit. Profumo ha ringraziato il predecessore Eric Hampel per il grande contributo in un momento di crisi ed ha ben accolto la nuova nomina.

Willibald Cernko prenderà il posto di Erich Hampel come nuovo amministratore delegato di UniCredit Bank Austria AG. Come risulta da una nota della società, Eric Hampel, infatti, ha rassegnato le proprie dimissioni da presidente del consiglio d’amministrazione di Bank of Austria, con effetto dal 30 settembre 2009. Dal primo ottobre, quindi, comincerà ufficialmente l’incarico di Cernko. Hampel, infatti, entrerà a far parte della commissione di supervisione della banca.

Eric Hampel, a tal proposito, ha dichiarato: “Avevo già in mente l’anno scorso di ritirarmi da a.d. per motivi personali, ma poi ho posticipato la mia decisione quando la crisi finanziaria ha cominciato a manifestarsi intensamente. Dopo tutto, non volevo lasciare il mio team nel momento sbagliato. Nel frattempo ci sono state le prime avvisaglie di ripresa e Bank Austria ha continuato a seguire il proprio vincente corso anche quando la crisi era nella sua fase più acuta. Dopo le fusioni delle banche nell’Europa Centrale e dell’Est e l’integrazione con il Gruppo UniCredit, Bank Austria si è ben posizionata per futuri cambiamenti. Di conseguenza, è proprio il momento giusto per lasciare la mia posizione ad un nuovo management team”.

[p]Alessandro Profumo[/p], presidente tra l’altro della commissione di supervisione di Bank Austria, ha dichiarato:”Ringrazio Erich Hampel per il suo lavoro senza sosta in tutti questi anni.  Ha dato un sostanziale contributo all’integrazione del nostro gruppo internazionale e all’espansione della nostra posizione di mercato nell’Europa Centrale e dell’Est, portando, quindi, al successo del Gruppo. Sono contento che continuerà a fornire la sua esperienza a Bank Austria e ad Unicredit, per i quali si occuperà di funzioni di supervisione in Austria e nel CEE. Erich Hampel prenderà anche parte nelle negoziazioni con i rappresentanti del governo federale austriaco sulla crescente partecipazione nel capitale, in cui anche Willibald Cernko sarà coinvolto, visto che è il successore designato. Questi ha anch’egli un’alta esperienza ed è un manager di successo, molto confidente con il nostro Gruppo ed i nostri mercati per le svariate funzioni di gestione di cui dovrà occuparsi. E’ il successore ideale di Erich Hampel e continuerà a garantire l’ottima performance della banca”.
   
Willibald Cernko è in Bank Austria dal 1985, ha fatto parte del consiglio di gestione di HVB nel 2007 e finora è stato responsabile della divisione private & corporate baking. Inoltre, ha fatto anche parte (nel 2008) del comitato esecutivo del retail banking del Gruppo.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Leonardo sale in borsa dopo annuncio commessa Usa

Anche a Piazza Affari è tempo di “allerta meteo”

Equita group prepara lo sbarco sull’Aim Italia

NEWSLETTER
Iscriviti
X