Banche – Biis nell'utile, raddoppiano i profitti

A
A
A
di Fabio Coco 25 Maggio 2009 | 15:30
Crescono gli utili per Banca Infrastrutture Innovazione e Svluppo, Gruppo Intesa. Nel primo trimestre 2009, i proventi operativi netti ammontano a 105 milioni, contro i 53 milioni del primo trimestre 2008. Il risultato della gestione operativa è di 89 milioni, rispetto ai 34 milioni del trimestre dell’anno scorso.

BIIS, Banca Infrastrutture Innovazione e Sviluppo, banca del Gruppo Intesa Sanpaolo dedicata al Public Finance e alla collaborazione tra settore pubblico e privato, prosegue nel suo percorso di crescita confermandosi primo operatore di mercato in Italia e tra le banche di riferimento in Europa nel settore.

I risultati nei primi tre mesi del 2009 evidenziano una crescita significativa: BIIS chiude, infatti, il trimestre con le principali voci del conto economico in netto miglioramento rispetto al corrispondente periodo del 2008.

I proventi operativi netti si sono attestati a 105 milioni, in aumento del 98,7%, grazie alle nuove erogazioni di credito, ammontate a circa 5 miliardi di euro nei dodici mesi da marzo 2008 a marzo 2009, al miglioramento del risultato netto di negoziazione ed all’apporto delle commissioni per l’attività di strutturazione svolta a favore dei clienti.

Sono stati registrati oneri operativi per 15 milioni, in calo del 17,6% grazie alle azioni di contenimento dei costi e alle sinergie derivanti dalla fusione; il cost-income ratio è pari al 14,7%, dimezzato rispetto al primo trimestre del 2008.

Il risultato della gestione operativa è pari a 89 milioni (+162,8%) e, dopo aver scontato accantonamenti e rettifiche per 3 milioni, il risultato corrente al lordo delle imposte si attesta a 86 milioni (+131,7%).

Nella foto, [p]Mario Ciaccia[/p], amministratore delegato di BIIS.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Banche – BIIS, la grande crescita semestrale

NEWSLETTER
Iscriviti
X