Banca BSI, forte nel gestito e patrimonio a 7 miliardi

A
A
A
di Marcella Persola 25 Maggio 2009 | 13:21
Molto più forte nel gestito che nell’amministrato Banca BSI presenta una raccolta netta di 23,579 milioni nel primo trimestre del 2009. Forti le gpm e il comparto fondi e sicav. Deflussi sull’amministrato sia nel mese considerato, sia nel trimestre.

Secondo i dati Assoreti relativi al mese di marzo 2009 Banca BSI, la banca del gruppo Generali, dedicata al segmento private ha realizzato una raccolta netta pari a 25,071 milioni di euro in netto miglioramento rispetto al deflusso di 6,031 milioni realizzato nel mese di febbraio. In dettaglio nel mese di marzo il segmento gestito ha generato una raccolta pari a 53,272 milioni mentre il segmento amministrato ha visto un deflusso di 27,638 milioni.

Nel gestito sono state le gpm a comportarsi meglio raccogliendo 43,695 milioni seguito dal segmento assicurativo che ha generato una valorizzazione di 9,69 milioni. A livello di amministrato il deflusso maggiore è stato per la parte titoli (-71,499 milioni). Se consideriamo il risultato a livello di trimestre invece si evince che la raccolta nel primo trimestre risulta pari a 23,579 milioni con una valorizzazione del gestito pari a 115,969 milioni e con una valorizzazione dell’amministrato che presenta un deflusso di 92,39 milioni. Nel trimestre il comparto fondi e sicav ha realizzato un risultato di 54,203 milioni.

Se andiamo ad analizzare le consistenze patrimoniale del primo trimestre invece si nota che il totale è pari a 7,673 miliardi suddivisa in 4,274 miliardi nel gestito e 3,398 miliardi nell’amministrato. A livello di gestito le consistenze maggiori sono quelle del comparto fondi e sicav pari a 1,749 miliardi e le gpm pari a 1,456 miliardi.

Intanto è partita l’integrazione di Banca BSI in Banca Generali che sarà perfezionata entro gennaio 2010, che porterà Banca BSI Italia, da un punto di vista industriale, a diventare una divisione di Banca Generali con un proprio marchio. Nell’ambito della nuova divisione saranno mantenuti separati i due canali distributivi.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Efg, conto più leggero per l’acquisizione di Bsi

Bufera su Bsi in Italia

Promotori Finanziari – Banca BSI ringrazia lo scudo fiscale

NEWSLETTER
Iscriviti
X