Julius Baer acquisisce Alpha SIM

A
A
A
Avatar di Marcella Persola 26 Maggio 2009 | 07:35
Julius Baer Holding acquisisce Alpha SIM e si potenzia maggiormente nel private banking. La società acquisita infatti amministra un patrimonio di 400 milioni di euro.

Julius Baer Holding ha firmato un accordo per l’acquisizione di Alpha SIM, società specializzata nella gestione di portafogli e in servizi di consulenza per clienti privati. La società con sede a Milano amministra patrimoni per circa 400 milioni di euro.

Questa acquisizione rappresenta il complemento alle attività di servizio alla clientela privata e gestione patrimoniale di Julius Baer in Italia. Gli accordi tra le parti prevedono che Alpha SIM sia integrata in Julius Baer SIM, la società del gruppo basata a Milano dedicata al servizio per la clientela privata. Nessun cambio nel management infatti Stefano Canossa resterà a capo della società anche dopo l’integrazione.

Fabrizio Rindi, presidente del Consiglio di Amministrazione di Julius Baer SIM e di Julius Baer SGR, ha dichiarato: «Alpha SIM vanta solide credenziali nella fornitura di servizi e nella consulenza che sono pienamente in linea con la nostra strategia. Questa acquisizione rafforzerà notevolmente la posizione di Julius Baer rispetto alla concorrenza nel segmento dei servizi alla clientela privata in Italia, sottolineando il nostro forte e costante impegno nei confronti di questo importante mercato».

L’acquisizione, che dovrebbe essere perfezionata nella seconda metà del 2009, è soggetta all’approvazione delle autorità competenti. Le parti interessate hanno deciso di non rendere noti altri dettagli dell’accordo.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Julius Baer Italia si affida a Brivio Sforza

NEWSLETTER
Iscriviti
X