Promotori Finanziari – Mediolanum, possibili acquisizioni

A
A
A
di Marcella Persola 28 Maggio 2009 | 13:49
Con una raccolta netta di 606,616 milioni Banca Mediolanum non si sposta dalla vetta della classifica di Assoreti. Doris conferma che si tratta di un record storico e che anche maggio sta andando bene.

E’ ancora alla vetta della classifica di Assoreti per totale raccolta netta. Stiamo parlando di Banca Mediolanum che nel mese di aprile ha generato una valorizzazione di 606,616 milioni di euro per 4971 promotori finanziari attivi.

Nel mese considerato la rete del gruppo guidato da Ennio Doris ha raccolto nel segmento gestito 160,291 milioni mentre l’amministrato è stato pari a 446,324 milioni. Nel segmento gestito il comparto dei fondi ha generato un flusso di 75,812 milioni, seguito dall’assicurativo che ha realizzato un flusso di 42,473 milioni. A livello di amministrato invece la liquidità è stata pari a 606,145 milioni mentre il comparto titoli ha generato un deflusso di 159,821 milioni.

Rispetto al mese di marzo la situazione è notevolmente differente. Nel mese considerato infatti la raccolta era stata di 121,419 milioni con una forte presenza del gestito che aveva contribuito per 241,169 milioni contro l’amministrato in negativo per 119,750 milioni. E i promotori della rete erano 5005.

Ennio Doris ha sottolineato che si tratta di un “record storico assoluto” e che anche maggio “sta andando molto forte, non sta rallentando”. Quanto al risparmio gestito, in aprile è cresciuto del 70% annuo dopo il +54 del primo trimestre, dato che porta a +58% l’aggregato dei primi 4 mesi del 2009. “Siamo un fiume in piena”, ha concluso Doris.

Inoltre l’a.d. di Banca Mediolanum conferma la possibilità che ci sia interesse a crescere per linee interne. “se c’e’ qualche opportunità la valuteremo”‘ ha affermato Doris. Infatti Mediolanum potrebbe rafforzare la rete di vendita tramite acquisizioni. Doris ha anche notato che “alcune realtà potranno avere difficoltà a sopravvivere autonomamente”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Banca Mediolanum, il customer care migliore che c’è

Mediolanum, Flowe spiega il rapporto tra giovani, tecnologia e denaro

Banca Mediolanum, un nuovo debutto in Borsa

NEWSLETTER
Iscriviti
X