Promotori finanziari in cifre. Sei mesi di raccolta positiva

A
A
A
di Redazione 29 Maggio 2009 | 12:52
Sono ben sei i mesi consecutivi di raccolta netta positiva messi a segno dai promotori finanziari. Secondo i dati Assoreti tra novembre 2008 e aprile 2009 le reti hanno raccolto oltre 3,2 miliardi di euro. Di questi 1,64 miliardi in soli fondi comuni.

I numeri registrati dalle reti dall’inizio del 2009 mostrano una situazione dominata dal ritorno dei fondi comuni e dalla crisi delle index e unit linked. Ma soprattutto spiccano i 6 mesi di raccolta sempre positiva.

2,04 miliardi di euro. Con l’exploit di aprile le reti di promotori finanziari hanno raddoppiato la raccolta netta da inizio anno portandola a superare i 2 miliardi equamente divisi tra risparmio gestito (928,9 milioni) e amministrato (1,11 miliardi).

1,64 miliardi di euro. Tornano nei portafogli degli italiani i fondi comuni. Le reti associate ad Assoreti hanno raccolto in quattro mesi hanno raccolto 1,64 miliardi, un dato da fare invidia a tutto il sistema del risparmio gestito. Da segnalare i 267,4 milioni raccolti dagli strumenti azionari. Torna un po’ di fiducia?

6 mesi. Sono ben sei i mesi consecutivi di raccolta netta positiva registrata dalle reti. Da novembre 2008 ad aprile 2009 i promotori finanziari non hanno più visto il segno meno nella raccolta portando il saldo “semestrale” a quota 3,2 miliardi di euro.

797,95 mila euro. Con questa raccolta netta i promotori di Apogeo Consulting si aggiudicano ad aprile la medaglia di miglior raccolta netta pro-capite. Un dato che premia i 182 pf guidati da Aldo Messa che da inizio anno vantano un saldo pari a 145,23 milioni di euro e il terzo posto sul podio.

25077 promotori con mandato. Alla fine di aprile il numero di pf iscritti all’albo e con mandato (tra le associate Assoreti) si riduce lievemente rispetto ai 25102 pf di gennaio. Sostanzialmente invariato il numero di pf con portafoglio (24253 ad aprile; 24249 a gennaio).

-229 milioni di euro. Continua a restare negativa la raccolta da inizio anno delle polizze index e unit linked. Nonostante il risultato registrato a fine aprile, questi strumenti che hanno fatto la fortuna di diverse reti in passato devono fare i conti con un saldo negativo da inizio anno.

164,9 milioni di euro
. Si conferma la voglia di polizze vita tradizionali. Con i +26,5 milioni raccolti ad aprile questi strumenti hanno superato i 160 milioni di euro.

210,1 milioni di euro
. Oltre alle polizze tradizionali registra un trend di crescita costante anche l’offerta previdenzile. Fondi pensione e Piani previdenziali individuali hanno raccolto da inizio anno oltre 210 milioni, 22,1 dei quali in fondi pensione.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Reti, il gestito raddoppia e la raccolta è mostruosa

Ennio Doris, milioni di italiani ti devono tanto

Consulenti, da Assoreti un nuovo progetto di formazione certificata

NEWSLETTER
Iscriviti
X