Banche – Abu Dhabi vende ancora su Barclays

A
A
A
di Fabio Coco 5 Giugno 2009 | 08:40
Dopo la vendita di azioni per 1,46 miliardi di pound, il fondo sovrano di Abu Dhabi, l’Ipic, vende anche i propri bond convertibili sottoscritti l’anno scorso, realizzando così un profitto pari a 1,25 miliardi di sterline.

Dopo la vendita delle proprie partecipazioni in Barclays per 1,46 miliardi di pound (si veda l’articolo “Abu Dhabi saluta Barclays”) dei giorni scorsi, l’International Petroleum Investment Company (Ipic) ha venduto ieri, bond convertibili (che offrivano un interesse annuo del 14%) per 1,25 miliardi di sterline.

Come affermato dal Financial Times, il fondo governativo di Abu Dhabi aveva sottoscritto tali bond lo scorso autunno. Dopo la vendita delle azioni, quindi, cessione che ha portato all’Ipic una plusvalenza non indifferente, la società d’investimento si è così liberata di ulteriori titoli legati alla banca britannica, approfittando di una domanda tre volte superiore all’offerta.

Ad ogni modo, Ipic conserva ancora opzioni con scadenza nel 2014, che consentono di acquistare azioni di Barclays, al prezzo per azione di 197,775 pence, per un ammontare complessivo di 1,5 miliardi di sterline.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti