Promotori Finanziari – La Lombardia è la regina

A
A
A
Matteo Chiamenti di Matteo Chiamenti 19 Giugno 2009 | 09:00
Osservando le delibere di iscrizione all’albo dei promotori finanziari, si ha la conferma dell’importanza della regione lombarda.

Giugno, mese che ci regala l’estate e la possibilità di indossare nel dopolavoro i bermuda; in mezzo a questo clima amorevole, diventare pf può risultare meno stressante. E così, secondo quanto riportato dal bollettino dell’albo dei promotori finanziari del 12 giugno, sono ben 85 i nuovi volti che accompagneranno, si spera, il cammino dei risparmiatori nostrani.

Parlando di distribuzione territoriale degli ingressi, a farla da padrone è ancora una volta l’area della Lombardia, con 25 nuovi pf. A seguirla, se pur ben distanziato, ci prova il tris Piemonte-Liguria-Valle d’Aosta che raggiunge quota 16, mentre al terzo posto ecco che balza l’accoppiata Molise Campania, con 13 nuovi professionisti.

Interessante però è il fatto che sembra continuare il calo di vocazione delle nuove leve, L’ingresso più “giovane” è quello del fiorentino Tommaso Vannuzzi, di quasi 27 anni; tuttavia la maggioranza dei volti nuovi è over 35. A fare da “chioccia” del gruppo ci pesa Giovanna Coppini, neo promotrice di Prato di quasi 68 anni.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X