Banca Fideuram, forte il gestito ma raccolta in negativo

A
A
A

Ancora negativa la raccolta totale della rete del gruppo Intesa Sanpaolo. La rete resta forte nel gestito dove il comparto fondi ha generato un flusso di 61,024 milioni e nel comparto liquidità con un flusso di 137,970 milioni.

Avatar di Marcella Persola2 luglio 2009 | 14:00

Migliora ma resta in negativo la raccolta netta di Banca Fideuram. La rete del gruppo Intesa Sanpaolo ha generato, secondo i dati pubblicati da Assoreti, nel mese di maggio, un flusso di 2,293 milioni contro i -33,129 milioni del mese di aprile.

A livello di gestito la rete guidata da Antonello Piancastelli ha generato un flusso di 70,899 milioni contro i 53,811 milioni del mese di aprile. Nel segmento si è contraddistinto in modo particolare il comparto fondi, che già nel mese di aprile era stato di 62,405 milioni, mentre nel mese di maggio è stato pari a 61,024 milioni. Perdono terreno le gpf passate da 46,781 milioni a 16,577 milioni e le gpm scese da un flusso di 67,700 milioni a 27,436 milioni.

A livello di amministrato perde terreno il flusso passato da 86,940 milioni a 73,193 milioni. Forte la liquidità il cui flusso è pari a 137,970 milioni mentre il comparto titoli ha generato un deflusso di 211,163 milioni.

A livello di unità la rete resta sostanzialmente invariata in quanto il numero totale di promotori finanziari operativi risulta pari a 3062.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Fideuram ISPB, Cubelli nuovo co d.g.

Fideuram Ispb, terremoto al vertice

Fideuram ISPB fa il pieno nel reclutamento

Ti può anche interessare

Widiba, la tutela patrimoniale è on the road

La nuova iniziativa di formazione della rete guidata da Nicola Viscanti ...

Carige, le banche respingono l’offerta del fondo Apollo

L’offerta del fondo Apollo per Carige è arrivata, ma è stata giudicata irricevibile e messa ...

La scure della Consob su padre e figlio

Il provvedimento è stato disposto nei confronti dei signori Salvatore e Amedeo Serpe, già in forze ...